Omicidio Artino: 28 anni inflitti a Carmelo Maio, del clan dei “Barcellonesi”

La Corte d’Appello di Messina, concedendo le attenuanti generiche, ha condannato a 28 anni di reclusione CARMELO MAIO (foto in alto) ritenuto un affiliato al clan dei “Barcellonesi”, accusato di omicidio per avere preso parte, secondo l’accusa, all’agguato che, la sera del 12 aprile 2011, costò la vita a IGNAZIO ARTINO, elemento di spicco del […]
Continua a leggere…