S.Stefano di Camastra: Gli attentati al lido “Najia”. Tre condanne rideterminate in appello

     La Corte d’Appello di Messina, accogliendo le richieste della difesa (foto in basso uno dei legali, avvocato LUCIO DI SALVO), ha rideterminato e ridotto le pene per tre persone a suo tempo arrestate e poi condannate in quanto accusate di essere i responsabili dei due attentati messi a segno, fra maggio e luglio […]
Continua a leggere…