Nebrodi: Chiedevano il pizzo a due imprenditori. Condanna definitiva e arresto per tre estortori di Brolo, Gioiosa e Piraino

Avevano chiesto il “pizzo” a due imprenditori tra Patti e Brolo. Già arrestati, sono adesso definitive le condanne per tre presunti estortori arrestati dai carabinieri della Compagnia di Patti. Si tratta di GIUSEPPE SAVERIO BARATTA, di Brolo, che deve scontare 5 anni e 6 mesi di reclusione; MARCELLO COLETTA, di Gioiosa Marea (deve scontare 5 […]
Continua a leggere…

 

Capo d’Orlando: L’incidente mortale del febbraio 2012, condannato giovane di Brolo

Tutto ribaltato in secondo grado. La Corte d’Appello di Messina ha condannato, a 2 anni (pena sospesa), GIUSEPPE GRAZIANO, di Brolo, accusato di omicidio colposo e lesioni colpose in relazione all’incidente stradale avvenuto la notte fra il 18 e il 19 febbraio 2012 in località Testa di Monaco, a Capo d’Orlando, in conseguenza del quale […]
Continua a leggere…

 

Barcellona P.G.: Violenza su una 14enne su bus scuola, arrestato autista

Gli agenti di polizia del Commissariato di Barcellona Pozzo di Gotto, al comando del vicequestore MARIO CERAOLO (foto in alto), hanno arrestato un autista di 62 anni accusato di violenza sessuale aggravata, sequestro di persona e lesioni nei confronti di una studentessa di 14 anni che aveva preso il bus, condotto dall’indagato, per recarsi a […]
Continua a leggere…

 

Brolo, “Appalti e mutui fantasma”: Via al processo con 22 imputati, aggiornato al 24 marzo

Aula affollata stamane al tribunale di Patti per l’apertura del processo ai 22 imputati coinvolti nell’inchiesta “Appalti e mutui fantasma” del comune di Brolo. Dopo le prime schermaglie, però, il collegio giudicante ha aggiornato l’udienza al prossimo 24 marzo. Tutti gli imputati, le accuse e i numeri di una incredibile vicenda destinata a durare a […]
Continua a leggere…

 

Capo d’Orlando: Auto elettriche, via al progetto di “Sicily by car”

Le auto elettriche arrivano a Capo d’Orlando. Il Comune paladino, infatti, sposa il progetto di ecomobilità diffusa promosso da “Sicily by Car”, azienda leader dell’autonoleggio regionale e italiana. TOMMASO DRAGOTTO, presidente di “Sicily by Car”, ha incontrato i sindaci di Capo d’Orlando FRANCO INGRILLI’, di Sant’Agata Militello CARMELO SOTTILE, di S.Stefano di Camastra FRANCESCO RE […]
Continua a leggere…

 

Uniscuole: Aperte le iscrizioni per le certificazioni linguistiche ed informatiche

MESSAGGIO PUBBLICITARIO In vista del prossimo aggiornamento delle graduatorie di istituto che si terrà in primavera in tutte le sedi UniScuole sono aperte le iscrizioni per le certificazioni linguistiche ed informatiche che permettono di acquisire le competenze necessarie per aggiornare il tuo curriculum. Le sedi sono a: Messina, Milazzo, Barcellona Pozzo di Gotto, Capo d’Orlando, […]
Continua a leggere…

 

Sanità: Eccezionale intervento (in diretta) a Roma dell’urologo Rino Oriti (originario di Sinagra)

Ancora una tappa importante nella luminosa carriera del dott. RINO ORITI (foto in alto), originario di Sinagra, urologo tra i più apprezzati in campo nazionale ed internazionale. Pochi giorni fa a Roma, in occasione della seconda edizione dell’Endoroulogy Course, il dott. Oriti ha eseguito, in diretta, un eccezionale intervento che schiude nuovi orizzonti per l’asportazione […]
Continua a leggere…

 

Tortorici: Il Comune anche in Appello vince la causa contro Paterniti Rosario Emilio

Tempi bui per il comune di Tortorici per tantissimi problemi. L’unico raggio di sole arriva da un procedimento giudiziario che ha visto l’Ente vincere la causa, anche davanti alla Corte d’Appello di Messina dopo il primo grado, contro PATERNITI ROSARIO EMILIA per una vicenda iniziata nel 2007. Il Comune è stato rappresentato dall’avvocato MARIA CRISTINA […]
Continua a leggere…

 

Op. “Nebrodi”: Convalidati i 9 fermi che diventano arresti per la “mafia dei pascoli”

Il Gip del tribunale di Catania ha convalidato ed emesso altrettante ordinanze di custodia cautelare in carcere per i nove indagati, tra presunti capi ed affiliati delle famiglie mafiose di Cesarò e Bronte, fermati martedì scorso, nell’ambito dell’operazione “NEBRODI”, dai carabinieri del Ros, del Comando Provinciale di Messina e della Compagnia di S.Stefano di Camastra. […]
Continua a leggere…