Capo d’Orlando: Ottava, Maria SS. e San Cono nelle loro case. Nel 2018 incontro a Naso

Ognuno nelle loro case e l’anno prossimo si replica a Naso l’1 settembre 2018. Si è conclusa ieri, con l’Ottava, una delle settimane più emozionanti mai vissute nelle Chiese di Capo d’Orlando e Naso nel segno dei loro patroni, MARIA SS. e SAN CONO. La cronaca di un’altra emozionante domenica che neanche il forte vento […]
Continua a leggere…

 

Naso: Dieci anni dopo nessun colpevole per la morte di Emanuela

Dieci anni dopo nessun colpevole per la morte di EMANUELA PRUITI CIARELLO (foto in alto), la studentessa universitaria di Naso deceduta, a seguito di un incidente stradale sulla A20, all’altezza di Milazzo, nel pomeriggio del 4 settembre 2007. La Corte d’Appello di Messina, ribaltando la sentenza di primo grado, ha assolto, dall’accusa di omicidio colposo, […]
Continua a leggere…

 

S.Agata Militello: DIA, ulteriore sequestro di beni (1.100.000 euro) all’imprenditore Antonino Smiriglia

Dopo quello del luglio scorso ulteriore sequestro di beni, per un valore di 1.100.000 euro, all’imprenditore di Sant’Agata Militello ANTONINO SMIRIGLIA, ritenuto vicino alla famiglia mafiosa di Mistretta. Il provvedimento è stato eseguito stamane, tra Sant’Agata e San Marco d’Alunzio, dagli agenti della DIA di Messina su inchiesta coordinata dalla DDA…
Continua a leggere…

 

Capo d’Orlando, festa patronale (1. sv.). Nel nome di Maria SS. e San Cono una edizione indimenticabile. La fotogallery di Natale Arasi

Si è conclusa a mezzanotte la festa patronale di MARIA SANTISSIMA di Capo d’Orlando che passa alla storia con una edizione indimenticabile grazie alla presenza di SAN CONO da Naso (foto in alto l’incontro al Miramare). In questo primo servizio tutta la cronaca del 22 ottobre, dal Monte all’ultima Messa con grandissimo protagonista chi ha […]
Continua a leggere…

 

Torrenova: Stalking contro la ex convivente, condannato a 5 anni

Un 35enne di Randazzo ma domiciliato a Torrenova, G.C., difeso dagli avvocati LAURA TODARO e GIOVANNI FISAULI, è stato condannato a 5 anni di reclusione dal giudice del tribunale di Patti ELEONORA VONA per una serie di reati rientrati nel cosiddetto “stalking” ai danni della ex convivente, una donna originaria di Randazzo ma residente a […]
Continua a leggere…