Capo d’Orlando: Dopo 39 anni di servizio in pensione il bancario Alessandro Iannazzo

Lo scorso 1 novembre è andato in pensione ALESSANDRO IANNAZZO (foto in alto e in basso), dopo 39 anni di servizio in banca iniziato proprio a Capo d’Orlando il 16 ottobre 1978. Il dott. Iannazzo, ultima sede di lavoro la filiale della Monte dei Paschi di Siena, è stato anche presidente del Lions Club, arbitro […]
Continua a leggere…

 

Op. “Affari di famiglia”: Processo d’appello verso la conclusione (22 gennaio 2018 si riprende). Conti Mica ai domiciliari

E’ alle strette finali il processo di secondo grado scaturito dall’operazione “Affari di famiglia”, la retata antidroga scattata sui Nebrodi il 6 giugno 2014. Ieri il sostituto procuratore generale MAURIZIO SALAMONE ha svolto la requisitoria chiedendo l’aggravante delle condanne inflitte in primo grado, la prossima udienza il 22 gennaio 2018 quando potrebbe esserci la sentenza. […]
Continua a leggere…

 

Op. “Zikka”: Corse clandestine di cavalli a Messina. 6 arresti e 3 divieti di dimora

Alle prime luci dell’alba i carabinieri di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, con l’operazione “Zikka”, nei confronti di 9 persone ritenute a vario titolo responsabili di associazione per delinquere finalizzata all’organizzazione di corse clandestine di cavalli e al maltrattamento di animali. Sei le persone arrestate, tre con il divieto di dimora…
Continua a leggere…

 

Brolo: Parla Laccoto che rilancia per il futuro. Senato o sindaco?

Dopo la settimana di riflessione parla il prof. GIUSEPPE LACCOTO (foto in alto), primo dei non eletti nella lista del PD a Messina e provincia alle regionali. Laccoto non lascia, anzi, raddoppia l’impegno e, dopo avere ringraziato i quasi 8.000 elettori che gli hanno tributato fiducia, non pone limiti per il futuro. L’interessato non lo […]
Continua a leggere…

 

L’omicidio stradale dell’orlandina Lorena Mangano: In appello citata una nuova teste, si riprende il 12 febbraio 2018

Una nuova teste, citata dalle parti civili e sulla cui ammissione la Corte d’Appello di Messina deciderà il 12 febbraio 2018. Questa la principale novità scaturita nella seconda udienza del processo di secondo grado per l’omicidio stradale di fine giugno 2016 a Messina, vittima la studentessa di Capo d’Orlando LORENA MANGANO (foto in alto). Imputati […]
Continua a leggere…