Salute&Benessere: Verso una dieta perfetta…a piccoli passi – La Plicometria

E’ dedicato ancora alla dieta l’argomento settimanale, nella rubrica “Salute&Benessere”, a cura della dottoressa ISABELLA SALVIA, nutrizionista con studio in Torrenova ed iscritta anche all’Ordine Nazionale dei Giornalisti. Una terza puntata (vedere le due precedenti postate in archivio) dove si parla di una dieta perfetta che può essere fatta anche a piccoli passi…
Continua a leggere…

 

Capo d’Orlando: Costituita la Consulta dei Nebrodi, Alessandro Magistro è il presidente

Nell’aula consiliare “Falcone e Borsellino” del Comune di Capo d’Orlando si è costituita la Consulta dei Nebrodi il cui obiettivo sarà quello di attivare iniziative di valore culturale, legalità, sociale, sportivo e non solo. Presidente è stato eletto ALESSANDRO MAGISTRO. Foto in alto, da sx: LORIS MAROGNA (moderatore), GIUSEPPE FAMIANI (Ufficio di Presidenza), GIOVANNA BARBAGIOVANNI […]
Continua a leggere…

 

Merì: Incendio, tentato omicidio, maltrattamenti e lesioni in danno della ex compagna, arrestato un 36enne

Un 36enne di Merì è stato arrestato dai carabinieri in ottemperanza ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Barcellona SALVATORE PUGLIESE. L’uomo è accusato di incendio, tentato omicidio, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della ex compagna…
Continua a leggere…

 

Saponara: Dopo l’arresto immediata condanna per i due piromani (3 anni e 2 anni e 8 mesi)

Arrestati lo scorso 5 aprile, dopo la convalida sono stati condannati, pochi giorni dopo, a 3 anni di reclusione uno e a 2 anni e 8 mesi l’altro, i due piromani, SEBASTIANO SACCONE, di Basicò e ANTONINO CALCO’ LABRUZZO, di Falcone, ammanettati dai carabinieri dopo avere appiccato un incendio in contrada Margi a Saponara (foto […]
Continua a leggere…

 

L’omicidio stradale di Lorena Mangano: L’accusa regge ma ridotta di un anno la pena a Forestieri e Gugliandolo

  La Corte d’Appello di Messina ha confermato l’impianto accusatorio ma rideterminato le condanne per il finanziere, sospeso dal servizio, GAETANO FORESTIERI, da 11 a 10 anni e per il pasticciere GIOVANNI GUGLIANDOLO, da 7 a 6 anni, imputati con accuse diversificate per l’omicidio stradale del quale fu vittima, nella notte fra il 25 e […]
Continua a leggere…