Sinagra: Patteggia la pena (20 mesi) la cassiera del Credito Siciliano che ha arraffato quasi 200.000 euro a 12 correntisti

Ha patteggiato la pena (sospesa) a 20 mesi MARIA TERESA LINCOLN, di Raccuja, cassiera dell’allora filiale del Credito Siciliano di Sinagra (foto in alto) accusata di essersi impossessata di quasi 200.000 euro da dodici correntisti dell’istituto di credito. L’indagine partì, da parte dei carabinieri, a seguito della denuncia presentata da una ragazza accortasi di qualcosa […]
Continua a leggere…