“Vostro figlio è vivo, mandate soldi”. Truffa da 200.000 euro, condanna a 8 anni per Francesco Simone (di Basicò)

Il collegio giudicante del tribunale di Barcellona ha condannato, a 8 anni e 6 mesi di reclusione, con l’accusa di truffa, FRANCESCO SIMONE, 44 anni, di Basicò. L’uomo è stato arrestato nel marzo scorso con l’accusa di avere fatto credere, ai genitori, che il loro figlio fosse vivo, spillando circa 200.000 euro per visite e […]
Continua a leggere…