Op. “Concussio”: Tentate estorsioni a Fiumara d’Arte, iniziato il processo

  Si è aperto ieri, davanti al collegio giudicante del tribunale di Patti, il processo scaturito dall’operazione “CONCUSSIO”, scattata il 20 aprile 2018, sulle presunte estorsioni per i lavori di restauro di Fiumara d’Arte. Ammesse come parti civili il Centro studi “Pio La Torre” e la FAI, rappresentata dall’avvocato MARIO CERAOLO. I due principali imputati […]
Continua a leggere…