Acquedolci: Il caso dell’infermiera deceduta per il morbo della mucca pazza. Depositate le motivazioni dal Giudice del Lavoro

Morbo della mucca pazza: depositate dal Giudice del Lavoro del tribunale di Patti LUCIA MARIA CATENA AMATO le motivazioni della sentenza che riconobbe l’indennità per cure ed assistenza presentata dal marito di BENEDETTA CARROCCIO (foto in alto), l’infermiera di Acquedolci deceduta il 7 novembre 2017 poiché affetta dal morbo. La famiglia è stata assistita dall’avvocato […]
Continua a leggere…