S.Agata Militello: Violenza sessuale su minorenne. Dopo l’assoluzione, rigettata la richiesta di risarcimento ad un autista umbertino

La Seconda sezione civile della Corte d’Appello di Messina ha rigettato la domanda, ritenendola infondata, di risarcimento che era stata presentata nei confronti di ARISTIDE CALAMUNCI CHIANISI, 39 anni, di Castell’Umberto. L’uomo, difeso dagli avvocati ALESSANDRO PRUITI CIARELLO (foto in alto) e NINO FAVAZZO, era stato definitivamente assolto dall’accusa di violenza sessuale (episodio avvenuto il […]
Continua a leggere…