Messina: Sequestrati e schiavizzati tra botte e stupri, l’incubo di una coppia a Messina. Fermato un tunisino

Un tunisino di 39 anni, BEN AMIR ANIS, è stato fermato dalla polizia a Messina. In una incredibile vicenda, partita due settimane fa, il nordafricano aveva segregato una coppia in una grotta nella zona di Sai Raineri (foto in alto). L’elenco delle accuse a suo carico è: tentato omicidio, sequestro di persona, violenza sessuale, riduzione […]
Continua a leggere…