Messina: Casa di riposo “Come d’incanto”. Cinque indagati per i 33 morti durante il lockdown

La Procura di Messina ha iscritto nel registro degli indagati 5 persone, tra dipendenti della casa per anziani “Come d’incanto” (foto in alto) e personale dell’Asp, con l’accusa di morte come conseguenza di altro reato. Si tratta dell’inchiesta sul decesso di 33 pazienti della casa di riposo messinese avvenuti durante il lockdown della scorsa primavera […]
Continua a leggere…

 

Tortorici: Dopo lo scioglimento per mafia nominati i commissari al Comune (per 18 mesi)

Al Comune di Tortorici, dopo lo scioglimento per mafia firmato dal ministro dell’Interno LUCIANA LAMORGESE, è iniziato il commissariamento previsto almeno per 18 mesi. In pratica terminano qui le elezioni del 28 aprile 2019 che videro la vittoria di EMANUELE GALATI SARDO, ex sindaco dopo un anno e 8 mesi, così come vanno via la […]
Continua a leggere…

 

S.Stefano di Camastra: Parco dei Nebrodi, premiazione del concorso fotografico in memoria di Luigi Catania

A Palazzo Trabia a Santo Stefano di Camastra si è svolta la premiazione del concorso fotografico intitolato a LUIGI CATANIA, prematuramente scomparso lo scorso anno ed organizzato dal Parco dei Nebrodi (foto in alto). Primo posto, ex aequo, per PIETRO BERTE’, di Rocca di Caprileone e BASILIO ARTINO MARTINELLO, di Alcara Li Fusi…
Continua a leggere…