Falcone: Danneggiamento e minaccia verso la madre, 21enne dai domiciliari al carcere

Dai domiciliari al carcere. Questo il passaggio giudiziario per un 21enne di Falcone, arrestato dai carabinieri della locale Stazione (foto in alto la caserma), a fine anno 2020, per estorsioni, minaccia e danneggiamento, in danno della madre e della nonna, spesso agendo sotto l’effetto di stupefacenti e alcool. La misura adesso si è aggravata…
Continua a leggere…