“Bimbo d’Oro 2020”: Grande successo. Ha vinto la pattese Aurora Mannelli

Grande successo giovedì sera per il Talent “Bimbo d’Oro”, inventato dal Mago Salvin, al secolo Salvatore Mastrolembo, che si è svolto al Palacultura “Don Pino Puglisi” a Gliaca di Piraino. Ha vinto la 13enne cantante di Patti AURORA MANNELLI (foto in alto fra il presidente della giuria ENZO PAOLO TURCHI e MAGO SALVIN, al secolo SALVATORE MASTROLEMBO)…

I partecipanti sul palco

Grande successo giovedì sera per il Talent “Bimbo d’Oro”, inventato dal Mago Salvin, al secolo Salvatore Mastrolembo, che si è svolto al Palacultura “Don Pino Puglisi” a Gliaca di Piraino. Un pubblico caloroso e attento ha seguito le esibizioni che si sono susseguite a ritmo frenetico e coinvolgente durante tutta la durata dello spettacolo che ha lasciato tutti piacevolmente colpiti e soddisfatti dell’organizzazione e gestione curata dal direttore artistico: il Mago Salvin. “La buona riuscita della manifestazione, afferma il direttore artistico nel comunicato di fine evento – ovviamente si deve anche alla sinergia dello staff composto da Lidia Caranna segretaria di produzione, Marzia Arasi aiuto regia, Lorenzo Scaffidi per la grafica video, Serena Betta e Salvatore Lenzo collaboratori”.

La vincitrice e altri premiati

Vincitrice indiscussa, che oltre al titolo di “Bimbo d’Oro” 2020, ha portato a casa anche due premi speciali (quello relativo alla migliore interpretazione e il premio “Emozione”) è Aurora Mannelli, 13 anni, di Patti, che ha messo tutti d’accordo con l’intramontabile brano di Whitney Houston “I will always love you”. Un brano complesso sotto il profilo tecnico che la vincitrice ha eseguito con un naturale e incredibile talento. Aurora ha vinto anche un viaggio a Mirabilandia, il grande parco dei divertimenti italiano. “Un doveroso ringraziamento – evidenzia il Mago Salvin –  va anche all’ospite della serata Davide Patti, vincitore del “Bimbo d’Oro” 2019 (anche lui dotato di una potenza vocale incredibile) e ovviamente a tutta la giuria composta da Delfio Plantemoli, Massimo Scaffidi, Rosalinda Galipò, padre Antonio Mancuso, il sindaco di Piraino Maurizio Ruggeri, Lorenzo Scaffidi, Saro Parisi e naturalmente il presidente Enzo Paolo Turchi – ballerino e coreografo di fama internazionale – che ha firmato i più importanti show della tv italiana e di quelle europee”.

Ancora una foto dei partecipanti sul palco

Insomma una manifestazione che ha superato le aspettative previste e che ha già messo in moto la macchina organizzativa per la prossima edizione. A tutti i piccoli concorrenti è stato trasmesso un sano e genuino spirito di coesione in modo che ognuno di loro si sentisse membro di una squadra. Nonostante fosse previsto che si decretasse un vincitore assoluto, per tutti, nessuno escluso, è stato previsto un premio. Difatti a tutti i concorrenti sono state distribuite medaglie e attestato nominativo di partecipazione.

            G.L.

Edited by, sabato 11 gennaio 2020, ore 15,47. 

 

 

 

 

(Visited 462 times, 1 visits today)