“Borghi d’Italia”: Galati Mamertino fra i 34 comuni premiati

Prestigioso riconoscimento per il comune di Galati Mamertino rientrante nel novero dei 34 “Borghi d’Italia“ premiati attraverso l’emittente televisiva Rete TV 2000. Foto in alto un gruppo di amministratori dei comuni premiati, per Galati al centro il sindaco ANTONINO BAGLIO, al suo fianco il vice sindaco e assessore al turismo VINCENZO AMADORE…

Prestigioso riconoscimento per il comune di Galati Mamertino rientrante nel novero dei 34 “Borghi d’Italia“ premiati.

“Nei borghi ci sono le nostre radici – afferma il direttore di Rete TV 2000 Paolo Ruffini –, ci siamo così abituati alle grandi dimensioni, che spesso non vediamo le piccole. Ognuno meriterebbe un film”. Come si ricorderà Galati era stato protagonista, nella scorsa primavera, sull’emittente che, in Sicilia, è visibile sul canale 28 del Dgt.

Per il comune di Galati erano presenti il sindaco Antonino Baglio ed il vice sindaco e assessore al turismo Vincenzo Amadore. Sono inoltre stati premiati i comuni di: Affile, Aliano, Aliminusa, Amatrice (passato tristemente alla cronaca per essere stato colpito dal terremoto del 24 agosto 2016), Arquà Petrarca, Barano d’Ischia, Barbarano Romano, Bione, Bracciano, Carceri, Cassano d’Adda, Cerignale, Cisternino, Contigliano, Fabrica di Roma, Gavi, Gromo, Lucignano, Malcesine, Montalto di Castro, Montepulciano, Monterosso al Mare, Paternopoli, Pizzighettone, Polizzi Generosa, Sanremo, Serrara Fontana, Soave, Sora, Tiglieto, Torreglia, Vitorchiano e Vittoria.

“Siamo veramente contenti – dicono all’unisono sindaco e vice sindaco di Galati – di avere ricevuto questo riconoscimento e che stiamo continuando l’opera di promozione e valorizzazione del nostro paese e del nostro territorio al di là dei naturali confini”.

            g.l.

Edited by, giovedì 9 novembre 2017, ore 18,24. 

(Visited 558 times, 1 visits today)