Capo d’Orlando: Detenzione di stupefacenti, prosciolta una 28enne

Una 28enne di Capo d’Orlando è stata prosciolta, dal Gup del tribunale di Patti ANDREA LA SPADA, dall’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti per fatti avvenuti due anni fa. La ragazza è stata difesa dall’avvocato ALESSANDRO NESPOLA (foto in alto). A marzo, per la stessa vicenda, un giovane, oggi di 24 anni, era stato rinviato a giudizio…

I carabinieri della Stazione di Capo d’Orlando la sera del 16 novembre 2017, durante un ordinario servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione dei reati di detenzione e spaccio di stupefacenti, controllavano un’autovettura in sosta nella centralissima via Francesco Lo Sardo del comune orlandino e, all’interno, scorgevano una donna, F.C., 26 anni ed un uomo, V.G., 22 anni, entrambi di Capo d’Orlando, in atteggiamento sospetto. I militari dell’Arma procedevano, quindi, alla perquisizione personale e veicolare ed all’interno del mezzo rinvenivano 0,2 grammi di marijuana e 0,4 grammi di cocaina. La perquisizione veniva poi estesa alle abitazioni dei due giovani dove i carabinieri appuravano la presenza di mannite e due cucchiai intrisi di tale sostanza, presso l’abitazione della donna F.C. e di marijuana, in quella dell’uomo V.G. Entrambi i due soggetti venivano, quindi, deferiti all’Autorità Giudiziaria per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. La Procura della Repubblica di Patti, concluse le indagini di rito, chiedeva nel novembre del 2018 il rinvio a giudizio dei due giovani ma adesso, all’udienza preliminare, il Gip del tribunale di Patti Andrea La Spada dichiarava il non luogo a procedere nei confronti di F.C. con la formula “perché il fatto non sussiste” e ciò in accoglimento della richiesta del difensore di fiducia, avvocato Alessandro Nespola. Per V.G., invece, era stato precedentemente disposto nello scorso mese di marzo il rinvio a giudizio ed il processo è ancora in corso di celebrazione davanti al giudice monocratico del tribunale di Patti.

Giuseppe Lazzaro

Edited by, giovedì 14 novembre 2019, ore 9,57. 

 

 

(Visited 2.892 times, 1 visits today)