Capo d’Orlando: Musumeci e Grasso con i fatti. Erogati 540.000 euro per gli stipendi dei precari

I precari di Capo d’Orlando (foto in alto) riceveranno gli stipendi e la tredicesima per le feste natalizie. Lo rende noto il sindaco FRANCO INGRILLI’. A differenza del precedente governo regionale, adesso è in carica uno che fa i fatti. Il presidente NELLO MUSUMECI e l’interlocuzione dell’assessore agli Enti Locali BERNARDETTE GRASSO hanno permesso lo stanziamento di oltre 540.000 euro per Palazzo Europa quale quota parte del Fondo ex art. 30…

L’assessorato regionale agli Enti Locali ha erogato la quarta trimestralità della quota parte del Fondo ex art. 30 della Legge regionale 5/2014, per un importo complessivo di oltre 540.000 euro, corrispondente al saldo per l’anno 2017. La somma erogata consentirà di pagare nei prossimi giorni gli emolumenti del personale con contratto a tempo determinato relativi agli stipendi dei mesi di novembre, dicembre e della tredicesima mensilità.
Sono solo 17 i Comuni in tutta la Sicilia ad aver ottenuto l’erogazione della quarta trimestralità: “E’ la dimostrazione di come l’Amministrazione Comunale di Capo d’Orlando abbia a cuore le sorti del personale precario – commenta il sindaco Franco Ingrillì -. Siamo stati tra i primi Comuni della Regione a presentare la domanda e tra i primi a ricevere risposta concreta, grazie anche all’interlocuzione avviata con l’assessore Bernardette Grasso. L’obiettivo di riequilibrare le posizioni economiche del personale dipendente non era scontato e averlo raggiunto con un lavoro ostinato e costante ci soddisfa e ci consente di augurare feste serene ai nostri contrattisti e a tutti i dipendenti comunali”.

Ufficio stampa Comune Capo d’Orlando

Edited by, mercoledì 20 dicembre 2017, ore 13,38.

 

(Visited 1.296 times, 1 visits today)