Capo d’Orlando: Scuole “Mancari” e di Vina, aggiudicati i lavori

Sono stati aggiudicati i lavori per la ristrutturazione della palestra della scuola “Ernesto Mancari” e del plesso di contrada Vina mentre procedono speditamente quelli alla scuola di Furriolo (foto in alto) a Capo d’Orlando…

L’emergenza Covid non ferma i lavori pubblici di Capo d’Orlando, in particolare quelli nel settore strategico delle scuole finanziati con risorse stanziate con la Legge di Bilancio 2017. Sono stati infatti provvisoriamente aggiudicati i lavori per la ristrutturazione e il miglioramento sismico della palestra della scuola Media “Ernesto Mancari”. L’impresa aggiudicataria è la “D.L.M. Costruzioni s.r.l.” di Barcellona Pozzo di Gotto che ha presentato un ribasso del 18,180% sull’importo a base d’asta di 386.598,74 euro per un importo netto contrattuale di 318.716,35 euro compreso oneri per la sicurezza. Aggiudicazione provvisoria anche per la realizzazione della palestra del plesso scolastico di contrada Vina: al termine della procedura di gara i lavori sono stati affidati alla “L.S.V. Costruzioni s.r.l.” di Maletto (Catania) che ha offerto un ribasso del 19,715% su un importo a base d’asta di 425.321,87 euro e che determina l’importo netto contrattuale di 344.138,98 euro, compreso oneri per la sicurezza.

L’inizio dei lavori per le due palestre è atteso intorno alla metà di novembre e il sindaco Franco Ingrillì esprime soddisfazione “per un lavoro di programmazione che vede finalmente maturare i suoi frutti. Le scuole devono essere al centro di percorso educativo e di crescita sociale che ha come protagoniste le giovani generazioni. In questo senso, realizzando plessi moderni e funzionali e opere a supporto, come le palestre, altrettanto sicure, diamo un contributo importante e un segnale di speranza e di ottimismo in un periodo molto difficile”. Intanto, proseguono spediti i lavori di adeguamento sismico della scuola di contrada Furriolo che verranno completati entro dicembre. “Questo plesso sarà uno dei più belli e completi – commenta il sindaco Ingrillì -, grazie anche all’adiacente palestra indoor già aperta un anno fa”. Inoltre, il Comune di Capo d’Orlando ha già ottenuto finanziamenti destinati all’adeguamento sismico degli storici plessi di via Roma e via Piave.

Ufficio stampa Comune di Capo d’Orlando

Edited by, lunedì 26 ottobre 2020, ore 14,51. 

(Visited 265 times, 1 visits today)