Capo d’Orlando: Turismo, il 2017 un anno super. I numeri sono una conferma

Anche i numeri lo confermano: la stagione estiva e tutto il 2017 per Capo d’Orlando è stato un anno super per il turismo. I dati elaborati dalla funzionaria MARIA TERESA GAGLIO, per il Servizio Turistico Regionale n. 4 e il commento…

Anche i numeri lo confermano: la stagione estiva e tutto il 2017 per Capo d’Orlando è stato un anno super per il turismo. I dati elaborati dalla funzionaria Maria Teresa Gaglio, per il Servizio Turistico Regionale n. 4, dicono che, per l’anno appena trascorso, in alberghi, B&B e campeggi, si sono raggiunte le 82.456 presenze di cui 17.644 turisti stranieri. Numeri da favola, visto anche che dalla crisi si sta uscendo in maniera lenta. Per gli alberghi si contano, per lo stesso periodo, 61.000 presenze.

L’incremento – come si legge nei numeri – è del 16% rispetto al 2016 ed è trainato dal turismo italiano (Lazio, Emilia Romagna e Lombardia le regioni di provenienza più diffuse, oltre alla Sicilia). Ma incide l’aumento degli stranieri, in particolare tedeschi, inglesi, francesi e australiani. Turisti che sono arrivati dalla Russia e dalla Polonia ma anche da Danimarca, Olanda e Belgio. Dal computo, come sempre, sono escluse le case in affitto che movimentano un’altra consistente fetta del mercato.

g.l.

Edited by, venerdì 12 gennaio 2018, ore 11,25.

 

 

 

 

 

(Visited 348 times, 1 visits today)