Barcellona, il palazzo del corvo e dei veleni: Sospeso il sindaco Materia, atto dovuto

Ancora una puntata nella vicenda del “palazzo del corvo e dei veleni” come ormai viene chiamato Palazzo Longano, sede del comune di Barcellona Pozzo di Gotto. A seguito dell’operazione di venerdì scorso, con l’imposizione del divieto di dimora, il Prefetto di Messina MARIA CARMELA LIBRIZZI ha sospeso, come atto dovuto, il sindaco ROBERTO MATERIA (foto […]
Continua a leggere…

 

Capo d’Orlando: Estorsione al farmacista Velardi, condanna a 10 anni e mezzo

Come già riportato in una flash ieri sera è stata emessa la sentenza per l’estorsione continuata al farmacista orlandino GIANFRANCO VELARDI, un passato da assessore e consigliere comunale. Al tribunale di Patti (foto in alto) è stato condannato a 10 anni e 6 mesi di reclusione, FRANCO MANCARI, originario di Naso. I particolari della giornata […]
Continua a leggere…

 

Barcellona P.G.: Terremoto al Comune, emessi 8 provvedimenti cautelari (2 arresti). Divieto di dimora per il sindaco. Nomi e dettagli

   Una indagine lunga e laboriosa, avviata nel dicembre 2015, dall’allora dirigente del Commissariato di polizia di Barcellona Pozzo di Gotto, il vicequestore MARIO CERAOLO, conclusa nel giugno scorso e sfociata oggi nei provvedimenti dell’ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di amministratori e funzionari del Comune di Barcellona. Terremoto a Palazzo Longano con […]
Continua a leggere…

 

L’omicidio di Vizzini: Il pm chiede 30 e 24 anni per due fratelli di Tortorici

Il procuratore di Caltagirone GIUSEPPE VERZERA, pm al processo, al termine della requisitoria, ha chiesto alla Corte d’Assise di Catania la condanna, rispettivamente a 30 e a 24 anni di reclusione, nei confronti dei fratelli Salvatore e Daniele Faciano Miraglia, originari di Tortorici, arrestati l’11 ottobre 2015 dai carabinieri con l’accusa di avere ucciso Giovanni […]
Continua a leggere…

 

L’omicidio stradale di Lorena Mangano: Le richieste della difesa, la sentenza in appello il 15 marzo

Uno sconto di pena per l’ex finanziere GAETANO FORESTIERI (11 anni la condanna in primo grado) e assoluzione per il pasticciere GIOVANNI GUGLIANDOLO (7 anni in primo grado). Queste le richieste della difesa, con gli avvocati SALVATORE SILVESTRO e PIETRO LUCCISANO, in Corte d’Appello per i due messinesi accusati, con capi di imputazione diversi, per […]
Continua a leggere…

 

Op. “Nibelunghi”: L’accusa cade al TdR, liberi tutti gli indagati di Capizzi

E’ crollato, davanti al Tribunale del Riesame di Caltanissetta, il castello accusatorio dell’operazione “Nibelunghi”, scattata tra la provincia di Enna e Capizzi lo scorso 15 gennaio. Rimessi in libertà tutti gli indagati di Capizzi (4) ed un paio di Nicosia. Tra i legali della difesa anche l’avvocato BENEDETTO RICCIARDI (foto in alto), del Foro di […]
Continua a leggere…

 

Op. “Scala Reale”: 5 condanne con l’abbreviato, tra cui un carabiniere. Dal 27 marzo il processo con l’ordinario

Il Gup del tribunale di Messina CARMINE DE ROSE ha condannato cinque degli imputati che hanno optato per il giudizio con il rito abbreviato nell’ambito dell’operazione antidroga “SCALA REALE”, scattata il 13 luglio 2017 e che ha svelato un vasto traffico di droga tra la Calabria, la provincia di Messina e Patti in particolare. Tra […]
Continua a leggere…

 

Op. “Affari di famiglia”: Processo d’appello, l’8 marzo la sentenza

Un rinvio, in attesa di una pronuncia della Cassazione, ha fatto slittare la sentenza nel processo di secondo grado scaturito dall’operazione “Affari di famiglia”, la retata antidroga scattata sui Nebrodi il 6 giugno 2014. La sentenza, davanti alla Corte d’Appello di Messina (foto in alto il tribunale messinese), sarà emessa il prossimo 8 marzo…
Continua a leggere…

 

Op. “Gotha 7”: 40 persone arrestate. Retroscena e commento del presidente Antoci

Sulla scia delle precedenti (la prima fu il 24 giugno 2011) è scattata ieri in provincia di Messina l’operazione “GOTHA 7” con una ordinanza di custodia cautelare, firmata dal Gip di Messina su indagini svolte dalla DDA ed eseguita da carabinieri e polizia. Sono 40 le persone arrestate (in alto il quadro con 24 degli […]
Continua a leggere…

 

Op. “Pathology”: Restano sospesi dalle funzioni Ventura e Salpietro. Accolto parzialmente un ricorso dal TdR

Il Tribunale del Riesame di Messina (in basso il provvedimento) ha confermato le misure interdittive della sospensione dall’esercizio delle funzioni per dodici mesi disposte nei confronti di ANTONINO VENTURA, di Messina e MARGHERITA SALPIETRO, di Ucria, due funzionari dell’Inps indagati nell’ambito dell’operazione “Pathology”, scattata il 5 dicembre scorso. Accolto parzialmente un ricorso per Ventura che, […]
Continua a leggere…