Agguato ad Antoci: Le indagini sull’attentato le fa la mafia. Il servizio completo de L’Espresso

“Noi non siamo stati…I catanesi? Ci avrebbero avvisato”. Ha destato scalpore il servizio pubblicato nell’ultimo numero del settimanale L’Espresso, in relazione all’attentato avvenuto, nella notte del 18 maggio dello scorso anno, lungo la Strada Provinciale 289 Cesarò-San Fratello, ai danni del presidente del Parco dei Nebrodi GIUSEPPE ANTOCI. In un servizio a firma del giornalista […]
Continua a leggere…

 

Cesarò: Sequestrati, dalla Dia, i beni dell’ergastolano Giuseppe Pruiti

Sono stati posti sotto sequestro i beni di GIUSEPPE PRUITI (foto in alto), ritenuto a capo del clan mafioso operante a Cesarò e gerarchicamente inquadrato alle dirette dipendenze del pregiudicato Salvatore Catania, referente per la zona di Bronte della famiglia mafiosa catanese dei Santapaola-Ercolano. L’uomo è in carcere da tempo in quanto condannato, con sentenza […]
Continua a leggere…

 

Op. “Patti&Affari”: In 29 rinviati a giudizio. Processo al via il 12 maggio

Il Gup del tribunale di Patti, UGO DOMENICO MOLINA, ha disposto il rinvio a giudizio nei confronti di 29 imputati coinvolti nell’inchiesta sull’affidamento degli appalti per i servizi socio/assistenziali nel Distretto D30, in merito all’operazione denominata “PATTI&AFFARI”. Il 12 maggio al via il processo. In alto e in basso le foto di alcuni rinviati a […]
Continua a leggere…

 

Messina, Dia: Confiscati i beni, per 4,8 milioni di euro, a elemento vicino al clan dei “Barcellonesi”

Dopo il sequestro preventivo è scattata la confisca dei beni, per un valore di 4,8 milioni di euro, di proprietà o riconducibili a CONCETTO BUCCERI (foto in alto al centro), di Letojanni, una sfilza di precedenti alle spalle anche per associazione mafiosa, ritenuto legato al clan Santapaola-Picanello di Catania e vicino a quello dei “Barcellonesi” […]
Continua a leggere…

 

Sinagra: Condannato per “Senza tregua”, torna in carcere per scontare altra pena

Stava scontando, ai domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico, la condanna riportata per l’operazione “Senza tregua” e adesso, in ottemperanza di un ordine di espiazione pena, i carabinieri della Stazione di Sinagra hanno arrestato e portato in carcere GIUSEPPE SINAGRA (foto in alto). L’uomo deve scontare la pena di 1 anno, 3 mesi e 14 […]
Continua a leggere…

 

Op. “Gotha 3”: Condanna annullata e processo da rifare per Cattafi. Pene definitive per Isgrò e Rao

        Condanna (a 7 anni) annullata ma con rinvio e nuovo processo, davanti alla Corte d’Appello di Reggio Calabria, per l’avvocato ROSARIO PIO CATTAFI (foto in alto a sx). Definitive le condanne per due presunti esponenti di primo livello del clan dei “Barcellonesi”: GIUSEPPE ISGRO’ (foto in alto al centro) e GIOVANNI RAO (foto […]
Continua a leggere…

 

Nebrodi: Chiedevano il pizzo a due imprenditori. Condanna definitiva e arresto per tre estortori di Brolo, Gioiosa e Piraino

Avevano chiesto il “pizzo” a due imprenditori tra Patti e Brolo. Già arrestati, sono adesso definitive le condanne per tre presunti estortori arrestati dai carabinieri della Compagnia di Patti. Si tratta di GIUSEPPE SAVERIO BARATTA, di Brolo, che deve scontare 5 anni e 6 mesi di reclusione; MARCELLO COLETTA, di Gioiosa Marea (deve scontare 5 […]
Continua a leggere…

 

Op. “Gotha 6”: Chiesta condanna a 30 anni per Calabrese e Trifirò. Si riprende il 23 marzo, dal 31 l’ordinario

Si è diviso in due tronconi il processo scaturito dall’operazione “GOTHA 6”, scattata il 3 febbraio 2016 con al centro delle indagini, coordinate dalla Dda di Messina, 17 omicidi ed un tentato omicidio, avvenuti dal barcellonese a Brolo, dal 1993 al 2012. Un gruppo ha optato per il rito ordinario e il processo scatterà il […]
Continua a leggere…

 

Brolo, “Appalti e mutui fantasma”: Via al processo con 22 imputati, aggiornato al 24 marzo

Aula affollata stamane al tribunale di Patti per l’apertura del processo ai 22 imputati coinvolti nell’inchiesta “Appalti e mutui fantasma” del comune di Brolo. Dopo le prime schermaglie, però, il collegio giudicante ha aggiornato l’udienza al prossimo 24 marzo. Tutti gli imputati, le accuse e i numeri di una incredibile vicenda destinata a durare a […]
Continua a leggere…

 

Op. “Triade”: 10 rinviati a giudizio e 10 giudicati con l’abbreviato

Il Gup di Messina SALVATORE MASTROENI, a conclusione dell’udienza preliminare, ha rinviato a giudizio dieci persone (processo al via il 12 giugno) e altre dieci saranno giudicate con l’abbreviato (il 16 marzo) nell’ambito dell’operazione “TRIADE” (in alto il cartellone del blitz), che ha fatto luce su un vasto giro di droga in provincia, con centri […]
Continua a leggere…