Op. “Pathology”: Arresti domiciliari per il dott. Piscitello. Domiciliari revocati e misura interdittiva per l’avv. Notaro

Il Tribunale del Riesame di Messina ha parzialmente modificato le posizioni di due degli indagati in origine arrestati nell’ambito dell’operazione “Pathology” scattata lo scorso 5 dicembre. Concessi gli arresti domiciliari al medico di Sant’Angelo di Brolo FRANCESCO PISCITELLO (foto in alto), in prima battuta ristretto in carcere. Per un capo di imputazione annullata l’ordinanza degli […]
Continua a leggere…

 

Messina: TdR, ridotto il sequestro dei beni dei Genovese ma il provvedimento resiste

Conferma ma annullamento in parte. Il Tribunale del Riesame ha ridotto l’ingente patrimonio sequestrato, lo scorso 23 novembre, al deputato nazionale di Forza Italia FRANCANTONIO GENOVESE ed al figlio LUIGI (entrambi foto in alto), da poco insediatosi al parlamento regionale da primo eletto della provincia di Messina. Per chiedere l’annullamento totale del provvedimento l’avvocato NINO […]
Continua a leggere…

 

S.Agata Militello: DIA, ulteriore sequestro di beni (1.100.000 euro) all’imprenditore Antonino Smiriglia

Dopo quello del luglio scorso ulteriore sequestro di beni, per un valore di 1.100.000 euro, all’imprenditore di Sant’Agata Militello ANTONINO SMIRIGLIA, ritenuto vicino alla famiglia mafiosa di Mistretta. Il provvedimento è stato eseguito stamane, tra Sant’Agata e San Marco d’Alunzio, dagli agenti della DIA di Messina su inchiesta coordinata dalla DDA…
Continua a leggere…

 

Caronia: Vicenda Lamonica. Il TdR scarcera il figlio, resta ai domiciliari il padre

Il Tribunale del Riesame di Messina, dopo avere discusso il ricorso presentato dagli avvocati ALESSANDRO PRUITI CIARELLO e LAURA TODARO, ha disposto la remissione in libertà di GIUSEPPE LAMONICA, di Caronia e confermato gli arresti domiciliari per il padre ANTONINO (foto in alto). Padre e figlio sono stati arrestati, lo scorso 6 ottobre, con l’accusa […]
Continua a leggere…

 

Brolo: Bufera sulla giunta-Ricciardello. Abuso d’ufficio per la mensa, 7 indagati

     Nuova bufera sul comune di Brolo che, stavolta, coinvolge l’amministrazione in carica nel 2014/15 con tre pezzi attuali (sindaco, vice sindaco e un assessore). Sono 7 gli indagati, accusati di abuso d’ufficio in concorso, per l’inchiesta sull’affidamento del servizio di mensa scolastica al titolare del ristorante “Don Santo”: il sindaco IRENE RICCIARDELLO, il […]
Continua a leggere…

 

Tortorici: Tentata estorsione ai fratelli umbertini. TdR annulla ordinanza per il padre, conferma per il figlio

Ordinanza di custodia cautelare annullata per il padre che torna libero, confermata per il figlio che resta in carcere. Ha deciso così il Tribunale del Riesame di Messina per il ricorso presentato dall’avvocato ALESSANDRO PRUITI CIARELLO per ANTONINO BONTEMPO SCAVO ed il figlio SEBASTIANO (foto in alto da sx), arrestati lo scorso 18 settembre con […]
Continua a leggere…

 

Op. “Dolce vita”: Estorsione e lesioni. Otto condanne ridotte o confermate in appello

Alcune condanne ridotte, altre (di lieve entità) confermate. Questo, in sintesi, il verdetto della Corte d’Appello di Messina sull’operazione “DOLCE VITA”, dal nome del night club di Torrenova (foto in alto l’insegna), successivamente finito nel mirino di un altro blitz nel 2012 con personaggi e accuse differenti. In questo caso si parlava di estorsione, lesioni […]
Continua a leggere…

 

Op. “Vecchia maniera”: Il pentito Bisognano condannato a 5 anni, due anni per l’imprenditore Marino

      5 anni per il pentito CARMELO BISOGNANO (foto in alto a sx), 2 anni per l’imprenditore di Gioiosa Marea TINDARO MARINO (foto in alto a dx). Questa la sentenza disposta dal collegio giudicante del tribunale di Barcellona nell’ambito dell’operazione “VECCHIA MANIERA”, scattata il 16 maggio 2016 ed eseguita dalla polizia del Commissariato di Barcellona […]
Continua a leggere…

 

Capo d’Orlando: Op. “Genucio”, i beni sequestrati all’imprenditore Salvatore Leone. Gli indagati sono 7

Torniamo sulla notizia del giorno: l’operazione “GENUCIO” scattata a Capo d’Orlando e hinterland ed eseguita dai carabinieri su ordinanza spiccata dal Gip di Patti. L’imprenditore accusato di abusiva attività finanziaria, usura, bancarotta e bancarotta fraudolenta in concorso e con i beni che gli sono stati sequestrati (pari a 1.350.000 euro) è SALVATORE LEONE, 54 anni, […]
Continua a leggere…

 

Op. “Gotha 4”: Condanne definitive per 24 imputati

Nel trascorso fine settimana sono state confermate, dalla Corte di Cassazione, le condanne emesse a suo tempo dalla Corte d’Appello di Messina per il processo scaturito dall’operazione antimafia “GOTHA 4” (in alto il cartellone), scattata il 10 luglio 2013 ed eseguita dai carabinieri del Ros con il coordinamento della Dda di Messina. Sono, quindi, definitive, […]
Continua a leggere…