S.Agata (non) riparte: Anche la contrada di Calarco dimostra l’inefficienza dell’amministrazione-Mancuso

Altro viaggio nelle contrade di Sant’Agata Militello e anche Calarco non è da meno di Telegrafo e Terreforti già pubblicate: anche qui erba alta, degrado e incuria (come dimostrano le foto). L’amministrazione-Mancuso dei proclami resta inefficiente ma la minoranza consiliare è chiamata a svolgere un ruolo di attenzione quotidiano e assillante…
Continua a leggere…

 

Capo d’Orlando: UniCredit sottoscrive minibond da 7 milioni di euro emesso dalla Irritec

UniCredit ha sottoscritto un prestito obbligazionario (minibond) da 7 milioni di euro emesso dalla Irritec spa, impresa con sede a Capo d’Orlando e la cui principale attività consiste nella produzione e commercializzazione di prodotti per irrigazione innovativi e che consentono la massima ottimizzazione delle risorse idriche. Foto in alto stretta di mano tra SALVATORE MALANDRINO […]
Continua a leggere…

 

S.Agata Militello: A Terreforti quasi una terra di nessuno. Amministrazione sotto accusa

Ancora un sopralluogo di Gl Press nelle contrade di Sant’Agata Militello. Dopo Telegrafo (vedere servizio postato lunedì 22), ecco Terreforti, anche a seguito delle segnalazioni dei nostri lettori del posto. Un controllo, a distanza di un mese dal precedente, per confermare il degrado e l’incuria nel quale marciscono le frazioni santagatesi, quasi come che siano […]
Continua a leggere…

 

S.Agata Militello (non) riparte: “Valorizzare” le contrade (il proclama). Degrado e incuria a Telegrafo (la realtà)

La valorizzazione delle contrade è sempre un punto fermo di ogni campagna elettorale, dappertutto. A Sant’Agata Militello, nella primavera 2018, il candidato e poi sindaco vincitore BRUNO MANCUSO promise il massimo impegno ma oggi i risultati sono deficitari e scadenti. In mezzo a spettacoli e teatrini, l’amministrazione della (non) ripartenza viene messa al muro dalle […]
Continua a leggere…

 

S.Agata Militello (non) riparte: Fogna a cielo aperto tra la Sirenetta e la Guardia Costiera, problema irrisolto

Nel reportage sui disservizi e l’assenza anche dell’ordinario a Sant’Agata Militello dopo un mese torniamo a occuparci della fogna a cielo aperto presente tra la Sirenetta e la Guardia Costiera (foto in alto e in basso): divieto di balneazione (senza specificare dove), odori nauseabondi, residenti esasperati. E’ questa la situazione nel pieno dell’estate. Dopo un […]
Continua a leggere…

 

S.Agata Militello (non) riparte: I marciapiedi della circonvallazione invasi dalle erbacce

Non è una bella cartolina da mostrare, soprattutto in questo periodo e in una zona trafficata. La circonvallazione di Sant’Agata Militello vede i marciapiedi invasi dalle erbacce (foto in alto e in basso) e questo conferma il degrado e l’incuria in diverse zone del centro e nelle contrade. Comunque, dopo le opportune segnalazioni, almeno sono […]
Continua a leggere…