Coronavirus: Un positivo a Tusa e con matrice l’Istituto Ortopedico di Ganzirri

Resta l’Istituto Ortopedico di Ganzirri a Messina (16 positivi) il centro del nuovo focolaio da Coronavirus in provincia. Un altro positivo, con matrice il suddetto istituto, riscontrato a Tusa come reso noto dal sindaco LUIGI MICELI (foto in alto). L’uomo è in quarantena domiciliare…

Un cittadino di Tusa è risultato stamane positivo al Coronavirus. Lo conferma in una nota ufficiale il sindaco Luigi Miceli. Secondo alcune indiscrezioni il soggetto avrebbe contratto il virus all’Istituto Ortopedico di Ganzirri a Messina nei giorni scorsi. Rientrato a casa, l’uomo si trova in regime di quarantena. Non risultano contatti con altri concittadini. Di seguito la nota ufficiale del comune di Tusa:

Cresce l’allarme quindi in provincia di Messina dopo oltre un mese di apparente calma. Il focolaio dell’Ortopedico di Ganzirri ha già causato 16 positivi compresi un medico di Patti ed un uomo di Oliveri dal quale sono risultati positivi anche i quattro familiari (moglie e tre figli) per un totale di cinque persone. Tutti sono in quarantena domiciliare e nessuno di loro è ricoverato ma la situazione resta sotto controllo.

       Teresa Frusteri

Edited by, giovedì 30 luglio 2020, ore 15,42. 

(Visited 741 times, 1 visits today)