Galati Mamertino: Ripristinata la statua della Madonnina danneggiata da vandali

A poco più di 48 ore dall’ignobile atto subito e quasi dodici ore di lavoro ininterrotto è stata ripristinata la Madonnina della Cascata del Catafurco a Galati Mamertino (foto in alto e in basso), dopo l’ignobile atto vandalico subito…

A poco più di 48 ore dall’ignobile atto subito e quasi dodici ore di lavoro ininterrotto è stata ripristinata la Madonnina della Cascata del Catafurco a Galati Mamertino. La statua sacra è quindi ritornata alla sua originalità.

Scrive l’assessore comunale Andrea Carcione: “Desideravo ringraziare tutti i cittadini galatesi, dell’hinterland e non solo, per gli attestati di solidarietà e vicinanza che ci hanno dimostrato. Un ringraziamento particolare mi sento di farlo a nome dell’Amministrazione comunale, all’associazione La Cascata, al mastro Nino Serio, Ciccio Miceli, Calogero Miano, che hanno fatto tutto a titolo gratuito. Un grazie particolare alla restauratrice, nonché assessore, Rosella Vicario”.

L’assessore e restauratrice Rosella Vicario al lavoro sulla statua

La statua, venerdì pomeriggio, era stata danneggiata da ignoti vandali che avevano mozzato la testa della Vergine gettandola nei pressi e venendo poi recuperata. Degli escursionisti lanciarono l’allarme e, immediatamente, la sua statua è tornata alla sua originalità.

         g.l.

Edited by, lunedì 27 luglio 2020, ore 14,31. 

 

(Visited 179 times, 1 visits today)