Il giallo di Caronia: Archiviazione o riapertura indagini. Il 22 ottobre udienza-Gip

Il Gip del Tribunale di Patti EUGENIO ALIQUO’ ha fissato per il prossimo 22 ottobre l’udienza per decidere sulla richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura di Patti sulla morte di VIVIANA PARISI e del figlio GIOELE MONDELLO (foto in alto). Se l’archiviazione non verrà accolta, le indagini potrebbero riaprirsi per come chiede la famiglia Mondello…IN ARCHIVIO, SEMPRE SU LINK CRONACA, SONO PUBBLICATI I DETTAGLIA SIA DELLA RICHIESTA DI ARCHIVIAZIONE E LE TESI DEI LEGALI DELLA FAMIGLIA MONDELLO CHE SI OPPONGONO A TALE RICHIESTA…

Il Gip del Tribunale di Patti Eugenio Aliquò ha fissato per il prossimo 22 ottobre l’udienza per decidere sulla richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura di Patti sulla morte di Viviana Parisi e Gioele Mondello, rispettivamente madre e figlio, ritrovati privi di vita la prima l’8 agosto e il figlio il 19 agosto successivo nelle campagne sotto un ponte autostradale in territorio di Caronia. Un anno dopo la scomparsa, la Procura di Patti che si è occupata del caso ha ritenuto che non ci fossero elementi per poter procedere con le indagini, alla luce dei riscontri del lavoro svolto dal pool di esperti nominati per l’esecuzione dei rilievi scientifici e delle perizie oltreché degli esami autoptici. Gli inquirenti hanno ipotizzato che la morte di Viviana Parisi e del figlio non siano state causate da terze persone imputabili ma possano essere ricondotte a un’ipotesi di suicidio per Viviana Parisi mentre per il piccolo Gioele l’uccisione da parte della madre è la pista ritenuta più plausibile piuttosto che l’ulteriore ipotesi della morte del piccolo per evento traumatico.

Tesi a cui non ha invece mai voluto credere la famiglia. Il 20 settembre scorso gli avvocati Claudio Mondello e Pietro Venuti, i legali che assistono Daniele Mondello, marito di Viviana e padre di Gioele, hanno anche chiesto nel corso di un’udienza camerale al tribunale di Patti la possibilità di utilizzare il laser scanner 3D sui corpi di Viviana e Gioele. Su questa richiesta il Gip Aliquò non si è ancora pronunciato. Quindi, dopo l’udienza del 22 ottobre, si deciderà se la vicenda sarà archiviata per come chiede la Procura oppure se ci sarà una clamorosa riapertura delle indagini per come chiedono i legali della famiglia Mondello.

          Giuseppe Lazzaro

Edited by, martedì 28 settembre 2021, ore 11,30. 

 

(Visited 182 times, 1 visits today)