Milazzo: Quattro giovani in possesso di droghe sintetiche, denunciati

Quattro giovani, di Milazzo, Reggio Calabria, Catania e Pace del Mela, sono stati denunciati dai carabinieri della Compagnia di Milazzo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nello specifico droghe sintetiche e per il possesso ingiustificato di una mazza da baseball oltre ad un coltello di genere vietato (foto in alto il materiale sequestrato)…

I carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno deferito in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e possesso ingiustificato di arma bianca, quattro soggetti: E.P., 20 anni, milazzese; L.G., 28 anni, di Reggio Calabria; M.D.G., 20 anni catanese e A.B., minore, di Pace del Mela.  I quattro nascondevano all’interno dell’autovettura oggetto di controllo alcune sostanze chimiche e 14 “francobolli” intrisi di sostanza stupefacente verosimilmente del tipo LSD, oltre ad alcuni trita erba e ad a pochi grammi di marjuana. Venivano rinvenuti anche una mazza da baseball e un coltello di genere vietato. Saranno gli esami sulla sostanza a chiarirne il principio attivo, di fatto quelle sintetiche sono droghe che provocano danni irreparabili al sistema nervoso rendendo la persona, soprattutto se giovane, dissociata dalla realtà.

G.L.

Edited by, martedì 31 ottobre 2017, ore 19,00.

 

 

 

(Visited 232 times, 1 visits today)