Milazzo: Si denuda dopo il gol. Multa e Daspo di 5 anni per un giovane tifoso

La polizia del Commissariato di Milazzo ha inflitto una multa di 3.333,33 euro e il Daspo per 5 anni ad un giovane tifoso del Milazzo che, domenica scorsa allo stadio “Marco Salmeri”, dopo il gol segnato dal Milazzo, nel match con il San Pio X Catania per il campionato di Eccellenza, si è denudato mostrando il posteriore ai presenti…

Durante l’incontro di calcio SS 1937 Milazzo-San Pio X Catania, dell’11 novembre scorso e valido per la decima giornata del campionato di Eccellenza Siciliana Girone B, svoltosi presso lo stadio comunale “Marco Salmeri” di Milazzo, un tifoso mamertino di 23 anni nel corso della partita si è più volte fatto notare, ora gesticolando e urlando contro gli arbitri e i giocatori della squadra avversa, ora arrampicandosi sulla rete di recinzione posta a divisione del terreno di gioco e della gradinata. Al termine dell’incontro, nello stupore generale e alla presenza di più di 200 persone, il giovane ha creduto bene di esultare per il gol appena segnato dalla sua squadra denudandosi: si è più volte abbassato i pantaloncini mostrando il sedere ai presenti. Non soddisfatto, ha successivamente postato sui social il video della bravata. La polizia del Commissariato di Milazzo lo ha sanzionato con una multa pari a 3.333,33 euro e gli ha inflitto un Daspo della durata di 5 anni: il 23enne potrà assistere a manifestazioni sportive sino all’11 novembre 2023.

           G.L.

Edited by, sabato 17 novembre 2018, ore 12,26. 

(Visited 407 times, 1 visits today)