Milazzo: Spaccio e detenzione di stupefacenti, due arresti della polizia

Gli agenti di polizia del Commissariato di Milazzo hanno arrestato un venditore ambulante catanese di frutta e ortaggi, STEFANO GIUFFRIDA (foto in alto) ed un minore del luogo, accusati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Rinvenuti e sequestrati 50 grammi di marijuana (foto in basso)…

Due arresti sono stati messi a segno a Milazzo dagli agenti del locale Commissariato di polizia. Spaccio di sostanza stupefacente e detenzione ai fini di spaccio i reati contestati. Uno dei due è un minore già noto alle forze dell’ordine, l’altro un catanese di 45 anni, Stefano Giuffrida. Quest’ultimo nascondeva nel suo furgoncino usato per il trasporto di frutta e ortaggi 50 grammi di marijuana che cedeva nei pressi della propria abitazione al minore giunto sul posto nel primo pomeriggio di ieri a bordo del suo motorino.

L’attività di appostamento messa in atto dai poliziotti permetteva di osservare la cessione da parte del Giuffrida di un involucro bianco che, a seguito della perquisizione personale eseguita sul minore, risultava contenere sostanza stupefacente del tipo di cui sopra. Informata prontamente l’Autorità Giudiziaria competente il Giuffrida veniva condotto e rinchiuso presso la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto mentre il minore è stato tradotto al C.P.A., il Centro di Accoglienza per Minori di Messina.

               G.L.

Edited by, mercoledì 27 settembre 2017, ore 14,09. 

(Visited 255 times, 1 visits today)