Militello Rosmarino: VI Presepe vivente, grande successo per la conclusione

Grande successo, con la suggestione della neve a bordo strada e sulle colline dopo essere caduta nei due giorni precedenti, per la VI edizione del Presepe vivente di Militello Rosmarino che si è conclusa la sera dell’Epifania con la terza e ultima rappresentazione. Il servizio conclusivo e le foto (in alto la Natività ieri sera con i coniugi VINCENZO BLOGNA e MARZIA LONGO e il loro figlio da Gesù Bambino e in basso anche con collage)…

Di TERESA FRUSTERI (foto sopra)

Grande successo, con la suggestione della neve a bordo strada e sulle colline dopo essere caduta nei due giorni precedenti, per la VI edizione del Presepe vivente di Militello Rosmarino che si è conclusa la sera dell’Epifania con la terza e ultima rappresentazione.

La manifestazione, partita il 26 dicembre, ha registrato un notevole gradimento, attirando nel bellissimo borgo migliaia di visitatori e confermando la bontà della scelta degli organizzatori di fare del centro storico un vero e proprio museo a cielo aperto delle arti, dei mestieri, dei suoni, dei sapori e dei colori tipici della comunità, puntando sulla bellezza e sulla forza della tradizione come veicoli di aggregazione, promozione e di proiezione del territorio. Questo il quadro:

Presidente del Presepe: l’Arciprete Calogero Oriti

Vice presidente: Salvatore Blogna

Scenografia: Raffaele Salvatore e Nino Restifo

Hanno inscenato la Natività reali coppie nella vita e con i loro figli veri: nella prima serata Nunzio Araca e Lori Tomasi Morgano con il loro figlio Alex nei panni di Gesù Bambino (foto sotto la famiglia Araca nella Natività).

Nella seconda serata Biagio Russo Femminella e Ninfa Santomarco; nella terza serata Vincenzo Blogna e Marzia Longo.

Nonostante la temperatura e il freddo, ieri sera sono stati oltre 700 i visitatori. Nella prima serata 1.500, nella seconda 1.000.

Edited by, lunedì 7 gennaio 2019, ore 11,08. 

     

 

(Visited 597 times, 1 visits today)