Naso: Giovanni Rubino è il nuovo presidente del consiglio comunale

 

Dopo le elezioni amministrative del 4 e 5 ottobre dominate dal nuovo sindaco GAETANO NANI’ e dalla lista “Naso Orgogliosa”, si è insediato il consiglio comunale di Naso. Come da previsioni l’ex assessore GIOVANNI RUBINO è stato eletto presidente dell’assise con MARTINA GALLETTA vice (foto in alto i due insieme al primo cittadino). Insediata la giunta, surrogati tre dimessi, nominati i capigruppo…

Di Giuseppe Lazzaro, da Gazzetta del Sud (edizione di giovedì 22 ottobre 2020)

Foto in alto, la giunta: da sx vice sindaco Daniele Letizia, assessore Rosita Ferrarotto, sindaco Gaetano Nanì, assessori Antonino Letizia e Sara Rifici

Nel solco della continuità l’ingegnere Giovanni Rubino, dopo due mandati da assessore nei dieci anni precedenti, è il nuovo presidente del consiglio comunale, il settimo nella storia di Naso da quando il cittadino vota il sindaco (la prima volta fu nel 1993). Granitica la maggioranza della lista “Naso Orgogliosa” che ha vinto le elezioni amministrative del 4 e 5 ottobre scorsi, facendo piovere sulla candidatura di Rubino tutti gli otto voti previsti. Per questioni di sicurezza la prima seduta del consiglio si è svolta al cine-auditorium “Mormino”. Il consigliere Martina Galletta, sempre della maggioranza, è il vice presidente ed è stata respinta la richiesta della minoranza del gruppo “Nuovi Orizzonti” di avere la vice presidenza. Durante il civico consesso, convocato dal presidente uscente e neo sindaco Gaetano Nanì, dopo il giuramento degli eletti si è passati alla surroga dei consiglieri Rosita Ferrarotto, Sara Rifici e Daniele Letizia che hanno optato per la carica di assessore. Al loro posto, dimessi dal consiglio, sono subentrati i tre primi non eletti: Martina Galletta, Rosario D’ Amore e Francesco Catania. Stabiliti anche i ruoli all’interno dei due gruppi consiliari: l’ex vice sindaco Giuseppe Randazzo Mignacca sarà il capogruppo di maggioranza, la candidata sindaco sconfitta Sara Caliò per quello di minoranza, ruolo che ha ricoperto nel trascorso quinquennio. Al termine della composizione della nuova assise cittadina, il giuramento del sindaco Gaetano Nanì, che ha detto: “Unità d’intenti per migliorare ulteriormente la nostra città. Lavorare da squadra nel supremo interesse dei cittadini. Ci attendono cinque anni impegnativi, forse anche difficili considerato l’attuale momento storico, non lasceremo niente di intentato per garantire un futuro migliore ai nostri figli e permettere a Naso di continuare il percorso migliorativo intrapreso negli ultimi dieci anni”. Dopo le surroghe questa la composizione definitiva del consiglio per il 2020/2025: Giovanni Rubino (presidente), Maria Parasiliti, Flavio Santoro, Alessandra Milio, Giuseppe Randazzo Mignacca, Martina Galletta, Rosario D’Amore, Francesco Catania (maggioranza); Sara Caliò, Maria Luisa Triscari, Attilio Onofaro, Pamela Buttò per la minoranza.

Edited by, giovedì 22 ottobre 2020, ore 10,25. 

(Visited 392 times, 1 visits today)