Onofaro Antonino srl: Amianto, un pericolo da rimuovere

     

MESSAGGIO PUBBLICITARIO

Le strutture in amianto (coperture, serbatoi, canne fumarie etv.) sono state impiegate in edilizia fino all’entrata in vigore della Legge 257 del 1992 che ne ha vietato definitivamente l’uso per alta nocività, visto che il livello di pericolosità delle fibre di amianto è elevatissimo. Basta infatti una sola fibra inalata per provocare patologie anche di seria entità.

La bonifica e lo smantellamento delle strutture in amianto vanno dunque affidate a personale altamente specializzato e che dispone di mezzi appropriati, nonché aggiornato con le normative più recenti.

La ONOFARO ANTONINO SRL, iscritta all’albo delle imprese che effettuano la Gestione dei Rifiuti, ha maturato una consolidata esperienza nelle varie tecniche di messa in sicurezza, bonifica, rimozione e smaltimento dei materiali contenenti amianto, nonché nella gestione amministrativa di tutte le pratiche da presentare.

Il personale altamente specializzato è in possesso di tutti i titoli di abilitazione per gli addetti alle attività di rimozione e di smaltimento dell’amianto e di bonifica, ed utilizza attrezzature e mezzi all’avanguardia per lo svolgimento delle attività di monitoraggio e bonifica di materiali contenenti amianto.

Canne fumarie, tetti in eternit, serbatoi idrici e tutto il resto non saranno più un problema e fonte di preoccupazione.

Elimina il problema…chiamaci per un preventivo gratuito senza impegno.

Per conoscere gli altri nostri servizi, VISITA IL NOSTRO SITO WWW.ONOFARO.IT

Onofaro Antonino srl, contrada Feudo, 131
Cap: 98074 Naso (ME)
Telefono/fax: 0941/954856

         Messaggio pubblicitario

Edited by, lunedì 21 settembre 2020, ore 7,40. 

(Visited 13 times, 1 visits today)