Op. “Mastro”: Traffico di droga fra S.Agata e San Marco d’A. Prescrizione per i 10 imputati

Si è concluso con la prescrizione il processo di primo grado che, davanti al giudice del tribunale di Patti RITA SERGI, di fatto cancella l’operazione “MASTRO”, scattata nel 2009 ed eseguita dai carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello che accertarono un vasto traffico di droga, in prevalenza cocaina e hascisc, tra S.Agata e San Marco d’Alunzio…

Si è concluso con la prescrizione il processo di primo grado che, davanti al giudice del tribunale di Patti Rita Sergi, di fatto cancella l’operazione “Mastro”, scattata nel 2009 ed eseguita dai carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello che accertarono un vasto traffico di droga, in prevalenza cocaina e hascisc, tra S.Agata e San Marco d’Alunzio ma con altri episodi di spaccio scoperti anche a Torrenova e Acquedolci e tutti inerenti la prima metà (gennaio-giugno) sempre del 2009. Nel corso delle indagini i militari rinvennero e sequestrarono oltre 200 grammi fra hascisc, eroina, marijuana e varie confezioni di metadone. A conclusione della requisitoria il pm aveva chiesto le condanne per i dieci imputati, massima di 8 anni per un paio di loro ma, come detto, è scattata la prescrizione e tutto è stato cancellato. La prescrizione ha riguardato i seguenti imputati:
Roberto Arcodia, Tullio Arcodia, Donatello Notaro, Massimiliano Miracola, Marco Daniele Musarra, Basilio Arcodia, tutti di San Marco d’Alunzio; Enrico Danzì, di Acquedolci; Franco Pellizzeri, Nunzio Rinaudo e Salvatore Caiola, tutti di Sant’Agata Militello.

           Giuseppe Lazzaro

Edited by, sabato 10 novembre 2018, ore 11,07.

 

(Visited 1.812 times, 4 visits today)