Piraino: Dall’1 febbraio raccolta porta a porta dei rifiuti. Al via una serie di incontri

Dall’1 febbraio 2018 a Piraino partirà il servizio di raccolta differenziata porta a porta, in tutto il territorio comunale. Un risultato fondamentale che rimette al passo Piraino, in ritardo rispetto ad altri centri…

Dall’1 febbraio 2018 a Piraino partirà il servizio di raccolta differenziata porta a porta, in tutto il territorio comunale. Un risultato fondamentale che rimette al passo Piraino, in ritardo rispetto ad altri centri.

“L’avvio della raccolta differenziata – dice il sindaco Maurizio Ruggeri – permetterà di recuperare i materiali riutilizzabili, ridurre i rifiuti indifferenziati da destinare in discarica, produrre compost di qualità, oltre che migliorare notevolmente il decoro e la pulizia della nostra cittadina”. Per aiutare i cittadini, del centro e delle tante contrade del territorio, è stato stilato un calendario di incontri pubblici con la cittadinanza nelle varie zone. Incontri differenziati, per utenti privati, per attività commerciali ed un incontro informatico anche nel prossimo mese di gennaio con le scuole. Nell’elenco vi sono inseriti anche le date, gli orari e i punti di distruzione dove recarsi, muniti di carta di identità e codice fiscale, per ritirare gratuitamente i materiali necessari per facilitare la raccolta differenziata insieme al calendario di raccolta e all’opuscolo informativo. L’amministrazione comunale ed i tecnici specializzati della ditta, la “Caruter” di Brolo, che si occuperà del servizio raccolta rifiuti, durante gli incontri, forniranno spiegazioni sul nuovo metodo di raccolta rifiuti e raccoglieranno osservazioni e suggerimenti utili che serviranno a rendere più efficace il servizio.

              g.l.

Edited by, lunedì 11 dicembre 2017, ore 15,11. 

(Visited 181 times, 2 visits today)