Piraino: La giunta comunale approva il Piano Spiaggia

Primo passo verso l’adozione del Piano Spiaggia di Piraino, sul progetto (in alto) realizzato dall’architetto ROBERTA STANCAMPIANO e dal geologo IGNAZIO SIDOTI. L’atto è stato approvato dalla giunta comunale…

La giunta comunale di Piraino ha preso atto, con delibera di giunta n° 318 del 26 novembre scorso, del “Piano di Utilizzo del Demanio Marittimo” (PUDM) ricadente nel proprio territorio comunale, noto semplicemente come “Piano Spiaggia”. Il piano è uno strumento di programmazione che permetterà di disciplinare l’utilizzo della spiaggia puntando a valorizzare tutto il litorale pirainese. Per fare ciò sono state previste nel PUDM aree aventi destinazioni diverse come: punti ristoro, aree per pratiche sportive, per attività commerciali, per ormeggio e noleggio natanti, aree attrezzate per la balneazione e per l’accesso di animali d’affezione. Adesso il piano seguirà l’iter previsto dalla normativa vigente che prevede per la sua approvazione definitiva il rilascio dei pareri di competenza da parte di diversi enti, quali l’UTA di Messina (Ufficio Territoriale Ambiente), l’ARTA – Servizio VAS (Assessorato Regionale Territorio e Ambiente), fino a giungere all’adozione da parte del consiglio comunale.

“Voglio ringraziare – dichiara il sindaco Maurizio Ruggeri (foto in alto) -, i progettisti del piano, l’architetto Roberta Stancampiano e il geologo Ignazio Sidoti, per il lavoro fatto, come anche i dipendenti comunali dell’Area Urbanistica che hanno curato e continueranno a curare l’iter successivo del piano. Lo strumento di pianificazione rappresenta un punto fondamentale e qualificante del programma elettorale di questa amministrazione e sarà presentato in un incontro pubblico alla cittadinanza. Finalmente si potrà lavorare per uno sviluppo dell’arenile che segua la vocazione turistico ricettiva del nostro paese, sarà un’opportunità – conclude il primo cittadino – per creare nuovi servizi e nuove attività che, oltre a migliorare l’offerta turistica, potranno sensibilmente aiutare l’economia cittadina”.

            g.l.

Edited by, lunedì 2 dicembre 2019, ore 9,11. 

(Visited 213 times, 1 visits today)