Piraino: Valentina Baratta, alla Sapienza una laurea particolare

Una laurea non facile e tutta particolare quella conseguita oggi, alla Sapienza di Roma, da VALENTINA BARATTA, 23 anni, di Piraino (foto in alto dopo la proclamazione, con 109/110): Lingue e culture orientali. La neo dottoressa pirainese parla, correttamente, sei lingue tra le quali arabo e persiano…

Si è laureata oggi alla prestigiosa Università Sapienza di Roma, con 109 su 110, in Lingue e culture orientali, Valentina Baratta, 23 anni, di Piraino. Una laurea diversa dalle solite anche perché la neo dottoressa parla correttamente sei lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo (possiede anche un diploma conseguito in Spagna), arabo e persiano (lingua parlata in Iran). Valentina rappresenta una degli studenti che si è sentito portare via ciò che tutti sognano a causa delle restrizioni per il Covid: la discussione di laurea davanti a tutti i suoi amici e parenti ed una festa ma, nonostante questo, a testa alta e celebrando i suoi traguardi, con la sola presenza del suo fidanzato, si è laureata con un voto ammirevole discutendo la tesi in “Analisi del processo di adattamento linguistico di arabismi siciliani, diffusisi durante la conquista islamica del Mediterraneo”.

Valentina Baratta, che si è recata a Roma tre anni fa per studiare l’arabo, una lingua che l’affascinava da sempre, ha deciso di dedicare la sua tesi alla sua terra. Elemento sorprendente della sua tesi, ammirato perfino dai docenti in sede di laurea, è stato un sondaggio a cui hanno partecipato più di mille persone, che chiedeva agli utenti di rispondere quali delle parole che derivano dall’arabo utilizzavano nella loro quotidianità. Valentina ha ricevuto la votazione più alta per l’esposizione della tesi e, quando si potrà, spera di scendere in Sicilia per festeggiare questo traguardo con la sua famiglia. In attesa anche di iniziare il suo percorso magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale presso l’università degli Studi Internazionali di Roma, percorso a numero chiuso, per cui ha vinto in modo eccelso l’ammissione.

          g.l.

Edited by, lunedì 11 gennaio 2021, ore 19,43. 

(Visited 12.526 times, 1 visits today)