Raccuja: Dopo vent’anni ricostituita la Polisportiva Raccuja, tutte le cariche

Dopo venti anni è stata ricostituita la Polisportiva Raccuja (foto in alto alcuni dei componenti e il nuovo direttivo). Fatte le cariche sociali, non sarà solo lo sport alla base delle attività che spazieranno anche in altri ambiti…

Ad opera di un nutrito gruppo di giovani e meno giovani, dopo vent’anni, si è ricostituita a Raccuja l’Associazione Sportiva Dilettantistica Polisportiva Raccuja. Ad unanimità sono state elette le cariche sociali ed è stata organizzata una serata conviviale insieme ai soci fondatori. Pino Bertilone è stato eletto presidente; Giovanni Tuccio e Silvio Merendino vice presidenti; Fabio Todaro cassiere; Michele Tripoli segretario, Mario Martella e Nino Salpietro completano il direttivo.

Nell’Auditorium Comunale la Polisportiva ha tenuto un incontro con tutte le altre associazioni attive, con i rappresentanti dell’amministrazione comunale e la presenza del nuovo parroco Adriano Agnello per illustrate le attività che si intendono intraprendere e per condividerle con le associazioni dando, nel contempo, disponibilità a condividere le iniziative che organizzeranno loro. E’ stata una buona occasione perché durante la riunione si celebrasse un momento di silenzioso raccoglimento per dire NO alle violenze sulle donne. Sono state programmate delle iniziative per le prossime festività natalizie e si vuole programmare delle condivise iniziative per la prossima stagione, inclusiva di tutte le fasce sociali con particolare riferimento alle donne che sono rimaste escluse dalle manifestazioni sportive, fatta eccezione per una eccellente stagione di lezione di fitness musicale di gruppo che utilizza i ritmi e i movimenti della musica afrocaraibica, combinati con i movimenti tradizionali.  A Raccuja sono stati ultimati i lavori di completamento del campo di calcio, del campo di calcio a 5 in erbetta sintetica, del campo polivalente di basket, pallavolo e tennis e degli spogliatoi a norma secondo indicazioni del Coni che, insieme alla palestra comunale, costituiscono una eccellente impiantistica per la pratica dello sport. Per la primavera e l’estate 2019 si preannuncia un periodo foriero di belle iniziative sportive e di promozione di varie discipline sportive, culturali e di esaltazione dei buonissimi prodotti tipici della zona. La Polisportiva Raccuja, insieme alle altre associazioni, chiama a sostegno tutto il paese di Raccuja.

            G.L.

Edited by, sabato 8 dicembre 2018, ore 21,26. 

(Visited 516 times, 2 visits today)