S.Agata Militello: Cantieri di lavoro nel dimenticatoio, interrogazione della minoranza

Una interrogazione sull’inizio dei cantieri di lavoro a Sant’Agata Militello è stata presentata, sul tavolo del sindaco di Sant’Agata Militello BRUNO MANCUSO, dai consiglieri di minoranza GIUSEPPE PULEO e NUNZIATINA STARVAGGI. L’attesa è arrivata a quasi un anno dopo la pubblicazione del bando…

Una interrogazione sull’inizio dei cantieri di lavoro a Sant’Agata Militello è stata presentata, sul tavolo del sindaco di Sant’Agata Militello Bruno Mancuso, dai consiglieri di minoranza Giuseppe Puleo e Nunziatina Starvaggi.

“Premesso – si legge nell’atto – che il dipartimento Regionale del Lavoro e dell’Impiego ha pubblicato, il 7 maggio 2018, il bando relativo alla selezione dei soggetti da utilizzare nei cantieri di lavoro da istituire; che la precedente amministrazione ha avuto  finanziato sei cantieri di lavoro per Sant’Agata Militello con fondi europei dalla Regione Siciliana, destinati a stimolare l’occupazione dei soggetti più svantaggiati e allo stesso tempo a realizzare piccole opere pubbliche per la riqualificazione delle città, le somme complessive di 176.366,84 euro; che il Centro per l’Impiego, nel mese di giugno 2018, ha predisposto la graduatoria per l’ammissione dei cantieri di lavoro. Considerato, che sono passati dieci mesi e dei cantieri regionali non vi sono notizie, rimasti nel dimenticatoio e pure darebbero un sospiro di sollievo in questo periodo di crisi economica; che sono state disattese le aspettative di tantissimi disoccupati che contavano sull’opportunità data dai cantieri di lavoro. Per questi motivi i consiglieri Puleo e Starvaggi interrogano il primo cittadino per sapere: se non ritiene opportuno e urgente avviare i cantieri regionali finanziati il 7 maggio 2018, che darebbe risposta concreta a tutti i disoccupati che stanno aspettando l’avvio dei cantieri e se risulta vero che l’amministrazione non ha predisposto tutti gli adempimenti richiesti dall’assessorato regionale.

            G.L.

Edited by, giovedì 11 aprile 2019, ore 9,47. 

(Visited 120 times, 1 visits today)