S.Agata Militello: Concluse le tre giornate del C.O.C.

Si sono concluse il 31 ottobre, nella Sala Convegni del Castello Gallego a Sant’Agata Militello, le tre giornate di formazione rivolte a sindaci, amministratori e funzionari, nell’ambito del C.O.C. (Centro Operativo Comunale). Foto in alto: gli intervenuti con il sindaco CARMELO SOTTILE (secondo da sx)…

Ieri, nella Sala Convegni del Castello Gallego di Sant’Agata Militello, si è tenuta a cura del Dipartimento Regionale Protezione Civile Sicilia Nord Orientale, l’ultima delle tre giornate di formazione rivolte ai sindaci, agli amministratori e funzionari che operano nella gestione del servizio in emergenza nelle varie funzioni di supporto previste nel C.O.C. (Centro Operativo Comunale). Per il Dipartimento Protezione Civile di Messina hanno relazionato l’architetto Maurizio Venuto e l’architetto Antonella Paparone. La comunicazione, rivolta in maniera specifica ai responsabili della funzione “Rilevamento danni a persone o cose”, ha interessato in particolare i tecnici, presenti per Sant’Agata il dott. Antonino Bertolino, l’ingegnere Silla, gli architetti Rosalia Gentile e Carmelo Gambadauro e il geometra Antonio Giannetto.

Foto in alto: gli architetti Antonella Paparone e Maurizio Venuto

L’architetto Maurizio Venuto ha specificatamente illustrato la compilazione della scheda ministeriale di rilevamento danni e  l’architetto Paparone ha illustrato le caratteristiche del sistema G.E.Co.S. (Gestione Emergenze e Comunicazione Sicilia), piattaforma che consente la gestione operativa completa di eventi, emergenze, risorse e missioni sull’intera area geografica della Regione Sicilia.

La piattaforma GECOS include un software, le APP, le infrastrutture di rete fissa, mobile e satellitare, le infrastrutture di Data Center remoto e l’allestimento delle Sala Operative con sistemi di videocomunicazione, video wall e smartphone. Il sistema è completamente interpretabile e consente a tutti i soggetti coinvolti nella gestione dell’emergenza di avere una visione geografica condivisa della situazione in atto, dei mezzi in campo e dell’evoluzione delle criticità. La piattaforma illustrata favorisce la comunicazione e agevola l’interazione nei processi di Protezione Civile del Sistema Regionale, ossia:

– la Sala Operativa Regionale di Protezione Civile (SORIS);

– il Dipartimenti Provinciali di Protezione Civile della Regione Sicilia;

– le Prefetture e le Amministrazioni: Comuni, Regione, Città Metropolitane e/o Liberi Consorzi comunali;

– le Organizzazioni di Volontariato;

– le componenti Operative o altri Enti quali il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, il Corpo Forestale, Forze dell’Ordine etc.

                 g.l.

Edited by, mercoledì 1 novembre 2017, ore 9,53. 

 

(Visited 185 times, 1 visits today)