S.Agata Militello: Donna rinuncia alla prescrizione e viene assolta dall’accusa di molestia

Una donna santagatese, accusata di molestia, che era entrata nel termine della prescrizione, per volere del legale della difesa, avvocato BENEDETTO RICCIARDI (foto in alto), ha chiesto di essere giudicata ed è stata assolta dal giudice monocratico del tribunale di Patti…

Il giudice monocratico del Tribunale di Patti ha assolto dal reato di molestia una donna di 48 anni di Sant’Agata di Militello. Il pm, al termine della requisitoria, aveva avanzato la richiesta di non doversi procedere per intervenuta prescrizione del reato. Ma l’avvocato Benedetto Ricciardi, convinto della non colpevolezza della propria assistita, ha rinunciato alla prescrizione, chiedendo di discutere il processo. Dopo un’articolata discussione, il difensore ha concluso con la richiesta di assoluzione piena per la propria assistita. Il giudice, accogliendo in pieno la tesi difensiva, ha assolto con formula piena la donna santagatese “perché il fatto non sussiste”.

           g.l.

Edited by, martedì 26 gennaio 2021, ore 18,19. 

 

(Visited 1.286 times, 1 visits today)