S.Agata Militello: Mozione della minoranza consiliare per la riapertura del tribunale

Il ministro della Giustizia ALFONSO BONAFEDE si è impegnato a rivisitare la geografia giudiziaria e considerando possibile la riapertura di sedi staccate di tribunale e uffici di giudici di pace, chiusi nel 2012. Si apre uno spiraglio per il tribunale di Sant’Agata Militello (foto in alto) e quattro consiglieri di minoranza, su cinque, hanno presentato una mozione in merito da discutere e, eventualmente, approvare in consiglio…

Nella riforma della giustizia che il ministro della giustizia Alfonso Bonafede ha anticipato nei giorni scorsi alle rappresentanze di avvocati e magistrati e che si appresta a portare in Consiglio dei Ministri, vi è l’impegno a rivisitare la geografia giudiziaria, con l’obiettivo di valutare la possibilità di riaprire i tribunali, le procure e gli uffici del giudice di Pace soppressi con la riforma del 2012. Considerato che la difesa e la rivendicazione della sede giudiziaria di Sant’Agata Militello riveste carattere fondamentale atteso l’enorme bacino di utenza ricoperto ed i numeri elevati che caratterizzavano il tribunale; considerato, altresì, che utenza ed avvocati vivono giornalmente i disagi provocati dal trasferimento dei giudizi presso la sede centrale del tribunale di Patti, attesa l’inadeguatezza e la carenza di spazi adibiti ad aule di udienza e stanze di cancelleria, e che diverse altre città si stanno già mobilitando per consentire la riapertura delle sedi giudiziarie soppresse, i consiglieri di minoranza di Sant’Agata Militello Carmelo Sottile, Melinda Recupero, Monica Brancatelli e Nunziatina Starvaggi (manca solo Giuseppe Puleo) hanno presentato una mozione, al consiglio comunale, con richiesta di approvazione. In sintesi viene chiesto di intraprendere ogni azione utile ad avviare le necessarie interlocuzioni con il ministro Bonafede, richiedendo un incontro presso il suo dicastero, anche mediante il coinvolgimento degli altri sindaci del comprensorio nebroideo, di tutti i rappresentanti parlamentari del territorio e di ogni altra autorità interessata al fine di ottenere, nell’ottica di una rivisitazione della geografia giudiziaria, la riapertura del tribunale di Sant’Agata Militello.

              g.l.

Edited by, sabato 2 novembre 2019, ore 9,42. 

(Visited 356 times, 1 visits today)