S.Lucia del Mela: Sversamento di liquami. Azienda sequestrata, avviso di garanzia per un imprenditore

Un’azienda zootecnica è stata sequestrata dai carabinieri a Santa Lucia del Mela (foto in alto) e il titolare è stato raggiunto da un avviso di garanzia per sversamento di liquami…

I carabinieri della Stazione di Santa Lucia del Mela, con il supporto dei militari del NOE, il Nucleo Operativo Ecologico di Catania, hanno eseguito un decreto di perquisizione e sequestro, emesso dalla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, presso un’azienda zootecnica e contestualmente hanno notificato l’ informazione di garanzia al titolare ritenuto responsabile del reato di sversamento di liquami. Il provvedimento deriva dalle indagini, coordinate dal sostituto procuratore Matteo De Micheli, svolte dal mese di ottobre 2018 dai militari della Stazione di Santa Lucia del Mela che hanno riscontrato come il titolare della ditta, approfittando della fitta vegetazione e della ripidità della collina dove sorge l’allevamento, abbia ciclicamente scaricato liquami maleodoranti e di colore scuro nell’alveo del torrente Gualtieri. Inoltre, nel corso delle attività ispettive, svolte con l’ausilio del reparto speciale dell’Arma, è stata riscontrata la presenza di un illecito deposito di deiezioni di origine animale, esteso circa 40 mq, che impattava gravemente sull’ambiente e pertanto l’area è stata sottoposta a sequestro.

            G.L.

Edited by, sabato 9 marzo 2019, ore 17,43. 

 

 

(Visited 215 times, 1 visits today)