San Fratello: Deteneva 7,2 kg di marijuana, arrestato un 54enne

Un uomo di 54 anni, BENEDETTO BELLITTO, è stato arrestato dai carabinieri a San Fratello poiché deteneva 7,2 kg di marijuana (foto in alto dopo il sequestro). L’accusa è di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti…

Ieri mattina, a seguito di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti, i carabinieri della Compagnia di Santo Stefano di Camastra, collaborati dallo Squadrone Carabinieri Eliportato “Sicilia”, hanno arrestato a San Fratello il 54enne Benedetto Bellitto, allevatore del luogo, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. All’alba di ieri, dopo diversi servizi di osservazione e pedinamento, i militari dell’Arma hanno deciso di effettuare una perquisizione all’interno dell’abitazione dell’uomo e dei luoghi ad essa pertinenti. A seguito di tale attività i carabinieri hanno rinvenuto due sacchi contenenti circa 7,2 kg. di sostanza stupefacente tipo marijuana, abilmente occultati all’interno di due fusti ricoperti da rami e frasche, posti all’esterno di un casolare che il 54enne aveva attrezzato per l’essicazione della sostanza stupefacente. La marijuana rinvenuta è stata sequestrata e l’uomo è stato arrestato in quanto ritenuto responsabile del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Ultimate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

      Giuseppe Lazzaro

Edited by, martedì 26 novembre 2019, ore 17,23. 

 

(Visited 2.594 times, 1 visits today)