San Fratello: Venditore ambulante denunciato per ricettazione e uso di marchi contraffatti

I carabinieri della Stazione di San Fratello hanno denunciato un venditore ambulante senegalese, 48enne, residente in provincia di Messina, per i reati di ricettazione ed uso di marchi contraffatti (foto in alto quanto sequestrato)…

I carabinieri della Stazione di San Fratello hanno denunciato un venditore ambulante senegalese, 48enne, residente in provincia di Messina, per i reati di ricettazione ed uso di marchi contraffatti. I militari, in servizio di pattuglia durante il mercato settimanale del paese, hanno notato il venditore ambulante che allestiva la sua bancarella ed hanno deciso di avvicinarsi per controllare la merce esposta, constatando che, tra i vari articoli di pelletteria in vendita sul banco, alcuni riportavano i marchi palesemente contraffatti di alcune notissime griffes di moda sia italiane che straniere. I carabinieri hanno sequestrato la merce contraffatta, 11 borse e 36 portafogli ed hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria l’ambulante, con precedenti per analoghi reati.

         G.L.

Edited by, giovedì 11 ottobre 2018, ore 14,45.

 

(Visited 251 times, 1 visits today)