San Marco d’Alunzio: 110 e Lode, eccezionale laurea per Martina Musarra

Un’altra laurea eccezionale, con 110 e Lode, in via telematica, sui Nebrodi. L’ha ottenuta MARTINA MUSARRA (foto in alto e in basso dopo la proclamazione a casa), di San Marco d’Alunzio, in Medicina e Chirurgia. Pubblichiamo l’articolo di GIOELA GRAZIANO, amica della neo dottoressa…

In maniera telematica – come per tanti altri giovani italiani in questo periodo di emergenza – ma è quanto mai significativa la laurea che ha conseguito la neo dottoressa di San Marco d’Alunzio Martina Musarra, 26 anni, all’Università degli Studi di Messina – Dipartimento di Patologia Umana dell’Adulto e dell’Età Evolutiva “Gaetano Barresi“ – con una valutazione di 110/110 e la Lode Accademica nel corso di Laurea Magistrale di Medicina e Chirurgia.

La neo dottoressa Musarra, nonostante questo periodo di così grave disagio dovuto all’emergenza del Covid-19, ha raggiunto il titolo tanto atteso circondata dalla sua famiglia e in videoconferenza dalla propria abitazione. La discussione dell’elaborato è stata incentrata sulla:

”BIOPSIA LIQUIDA: NUOVE TECNOLOGIE, APPLICAZIONI CLINICHE E STRATEGIE TERAPEUTICHE NEI TUMORI POLMONARI NSC. NOSTRA ESPERIENZA“.

Martina Musarra dedica il suo traguardo alla sua famiglia e agli amici più cari i quali sono stati importanti nel suo percorso di studi. Un ringraziamento va inoltre alla sua relatrice, professoressa Tindara Franchina. Importante ed assolutamente inusuale è stata la presenza del Magnifico Rettore Salvatore Cuzzocrea, il quale ha avuto l’onere ed il privilegio di proclamare le neo dottoressa in collegamento, congratulandosi per il brillante percorso eseguito.

           Gioela Graziano

Edited by, mercoledì 25 marzo 2020, ore 9,45. 

(Visited 2.397 times, 1 visits today)