San Marco d’Alunzio: Grande successo per il Concerto di Natale della SMWB

Grande successo la sera di Santo Stefano nella Badia Grande di San Marco d’Alunzio della San Marco Wind Band (foto in alto con in testa il direttore, maestro SALVATORE CRIMALDI)…

Straordinarie performance in uno spettacolo magico in scena il 26 dicembre nella Badia Grande di San Marco d’Alunzio. Un cast formato dai grandi e piccoli talenti per uno spettacolo fuori dal comune, per l’originalità e per la professionalità dei protagonisti. “Un Natale spettacolare”, che si ripete già da diversi anni è divenuto, come altri eventi della SMWB, un appuntamento fisso che si migliora e rinnova ogni anno. Uno spettacolo unico e fuori dal comune che ha visto la grande orchestra, che è la SMWB, diretta dal maestro Salvatore Crimaldi e direttore artistico dell’Associazione, esibirsi in un vero show in stile Broadway, che da anni fa sognare il pubblico attraverso musical e cinema, il tutto all’interno di un lavoro scenografico affidato ai giovani componenti dell’associazione. Programma del concerto:

ALL I WANT FOR CHRISTMAS IS YOU

POLAR EXPRESS

THE HUNCHBACK OF NOTRE DAME MANCINI MEDLEY

THE LION KING

CITTÀ VUOTA

COCCIU D’AMURI

IO CHE AMO SOLO TE

WEST SIDE STORY

Le voci soliste della serata sono state quella della giovanissima Alessia Librizzi, studente di canto Jazz presso l’Accademia Musicale Nebroidea ed Emanuele Monici, voce solista dei “Nuntereaggae più”. Ospiti come sempre il duo cabarettistico Cric&Croc, formato rispettivamente da Stefano Saccone e Albino Rocco, che hanno intercalato i loro sketch all’interno dello spettacolo ottenendo l’ovazione del pubblico che ha gremito la sala, alternandosi ai bambini della propedeutica della scuola di musica della SMWB e dell’Accademia Musicale Nebroidea che hanno eseguito le coreografie separatamente coordinati dal maestro Donatella Milone. Il tutto affidato al presentatore ufficiale Antonino Latteri.

L’atmosfera creata ha suscitato il consenso del pubblico che ha potuto apprezzare uno spettacolo rilassante e travolgente allo stesso tempo.  Grande merito va al maestro Salvatore Crimaldi per aver saputo mettere  insieme tanti musicisti di talento in uno spettacolo in forma semi-scenica che ogni anno regala nuove emozioni. Uno spettacolo per il quale si lavora, si prova, si agisce e si reagisce, si ride, si ha paura, ci si emoziona e quando arriva il pubblico si crea quella magia che lo rende unico ed inimitabile.

         g.l.

Edited by, venerdì 28 dicembre 2018, ore 16,23. 

 

(Visited 376 times, 1 visits today)