San Piero Patti: Nuovo impianto di depurazione, arriva un finanziamento di 1.300.000 euro

L’Amministrazione comunale di San Piero Patti, guidata dal sindaco SALVINO FIORE (foto in alto), rende noto che è stato ottenuto un finanziamento, di 1.300.000 euro, per il nuovo impianto di depurazione al servizio del centro urbano…

L’Amministrazione Comunale di San Piero Patti, guidata dal sindaco Salvino Fiore, comunica che con D.D.G. n. 1419 del 23/11/21 il dirigente generale del Servizio Dipartimento Regionale dell’Acqua e dei Rifiuti, Calogero Foti,  ha firmato il decreto di finanziamento per i “LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI DRENAGGIO E DI DEPURAZIONE AL SERVIZIO DEL CENTRO URBANO DEL NUCLEO CENTRALE DI SAN PIERO PATTI (CONTRADA CARMINE–ARABITE) – REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI DEPURAZIONE E DI DUE COLLETTORI ”.

I lavori, che avranno un costo di 1.300.000 euro, permetteranno il completamento del sistema di drenaggio e depurazione del centro urbano (cona Carmine, centro, Margi, Toscana). Si tratta di un’opera di fondamentale importanza per il territorio sampietrino, per il miglioramento dell’ambiente e della qualità dell’acqua dei fiumi e nel mare. Soddisfazione è espressa dalla giunta di San Piero Patti e dal sindaco Fiore, che così commentano:”Sin dai primi giorni dal nostro insediamento abbiamo lavorato per riprendere questo progetto consapevoli dell’enorme importanza che l’opera rivestiva per la tutela e per il rilancio del nostro territorio, un’opera che contribuirà certamente a migliorare l‘ambiente e le condizioni generali della nostra comunità. Un altro obiettivo raggiunto dall’Amministrazione-Fiore, adesso si avvieranno le procedure di gara per l’individuazione della ditta e finalmente potranno iniziare i lavori”.

         g.l.

Edited by, giovedì 25 novembre 2021, ore 17,00.   

 

 

(Visited 46 times, 1 visits today)