Speciale Elezioni 2: Milazzo. Un esercito di 7 candidati a sindaco e 19 liste

Numeri record per le elezioni amministrative a Milazzo. Il sindaco uscente, GIOVANNI FORMICA, da tempo aveva annunciato la sua non ricandidatura e in corsa, per Palazzo d’Aquila (foto in alto), ci sono ben 7 candidati a sindaco con 19 liste in campo. La presentazione, le foto di tutti i candidati a sindaco e tutti i candidati al consiglio…

Da Oggi Milazzo

Saranno sette i pretendenti alla carica di sindaco di Milazzo alle amministrative del 4 e 5 ottobre. Si tratta dell’ingegnere Gioaccchino Abbriano, dipendente delle Ferrovie dello Stato, che verrà sostenuto dal Partito Democratico e Articolo Uno. Abbriano è un attivista del circolo di vecchia data, proviene dal mondo dello scoutismo ed è cresciuto nella parrocchia del Sacro Cuore con don Peppino Cutropia. Ha designato quattro assessori: Licia D’Alì, ex dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo numero 3 di Milazzo; Ciccio Italiano, attuale vice sindaco; l’avvocato Natascia Fazzeri, segretario del Pd cittadino; Mariella Morabito, dirigente d’azienda.

 

Gioacchino Abbriano

L’ex sindaco Lorenzo Italiano è il recordman delle elezioni: si tratta della quarta candidatura consecutiva a sindaco. sarà sostenuto da tre liste civiche. Già capogruppo di Forza Italia nel consiglio provinciale, ha guidato la città dal 2005 al 2010 quando è stato sconfitto dal “cugino” Carmelo Pino. Prima che scoppiasse la pandemia e le elezioni erano state fissate ad aprile, Italiano aveva incassato il sostegno della Lega e di Forza Italia, partito nel quale ha militato 25 anni. Quando Matteo Salvini visitò Milazzo aveva ricevuto una sorta di investitura davanti alle telecamere. Poi il terremoto politico e la candidatura in solitaria della Lega. Per la giunta ha scelto: il commerciante Maurizio Capone, l’avvocato Irene Torre, la commercialista Giosj Gitto e il bancario Giuseppe Spoto.

 

Lorenzo Italiano

L’ex assessore all’Ambiente Damiano Maisano è il candidato a sindaco della Lega. A maggio dell’anno scorso ha lasciato la giunta Formica proprio per le sue simpatie leghiste e, in un primo momento, era tra i sostenitori di Italiano. Poi la scelta della Lega di compattare l’area di centrodestra sul nome di Pippo Midili è naufragata, ed ecco la corsa in solitaria. Quattro gli assessori designati: l’avvocato Antonella Bartolomeo; Rosaria De Luca, funzionaria pubblica amministrazione; Salvatore Galeno, forze dell’ordine; Santi Grillo, commercialista.

 

Damiano Maisano

Il consigliere comunale uscente Pippo Midili vanta nove liste a sostegno. Già assessore al Bilancio nella giunta di Carmelo Pino, all’epoca esponente del Pd, è stato tra i più acerrimi oppositori dell’amministrazione-Formica. Oggi è appoggiato da buona parte del centrodestra (Diventerà bellissima, Forza Italia, Fratelli d’Italia) e da una decina di consiglieri ed ex assessori che cinque anni fa avevano appoggiato lo stesso Formica.  Ha designato nella sua giunta: Franco Cusumano, Antonio Nicosia e Gaetano Nanì, Santi Romagnolo.

 

Pippo Midili 

Il commerciante Maurizio Munafò ha già ricoperto la carica di vice presidente del consiglio comunale. Nel 2010 aveva anticipato la sua candidatura a sindaco ma poi fece un passo indietro dopo “messaggi” intimidatori all’indirizzo dell’attività di famiglia. All’ultimo momento è riuscito a stringere un patto con Antonio Messina il quale sarà suo vice sindaco in caso di vittoria. Munafò è molto attivo in particolare nella Piana anche dal punto di vista sociale. Nella squadra degli assessori designati Pietro Lo Miglio, Antonio Messina, Salvatore Ravidà, Giuseppe Moscatt.

Maurizio Munafò 

Ad orbitare nell’aria di centrosinistra l’avvocato Adele Roselli che verrà sostenuta dalla lista civica “Adesso Milazzo”. All’interno attivisti storici di area che si identificano con il comitato Civico 6 e il Collettivo Comunista. Anche Roselli proviene dal mondo cattolico e frequentava la parrocchia del Sacro Cuore. Ha preso le distanze dall’attuale amministrazione ma quando il sindaco uscente Giovanni Formica ha ufficializzato la decisione di non ricandidarsi si era riaperto il dialogo. Ben sei gli assessori: Fabrizio Spinelli (vice sindaco), Giuseppe Amendolia, Attilio Andriolo, Attilio D’Asdia, Dario Russo, Pina Miceli.

Adele Roselli 

A concludere il “settebello” è il medico Giovanni Utano, candidato del Movimento 5Stelle. Si tratta della prima esperienza anche se in passato ha tentato la corsa per un posto in aula consiliare con liste di centrodestra. Ritiene che non avere esperienza amministrativa può essere un vantaggio poichè, grazie ad una squadra di esperti e al sostegno dei “portavoce” del Movimento 5 Stelle, potrebbe dare un taglio nuovo ed uno slancio all’azione amministrativa. Anche per lui quattro assessori: l’imprenditrice Cinzia Alibrandi; l’avvocato Simone Gullo, l’imprenditore Luciano Amato e la consulente del Tiziana Picciolo (consulente del lavoro).

Giovanni Utano 

I SINDACI E LE LISTE A SOSTEGNO

GIOACCHINO ABBRIANO: Pd – Articolo Uno

LORENZO ITALIANO: Lorenzo Italiano Sindaco; Noi Milazzesi; Amiamo Milazzo

DAMIANO MAISANO: Lega–Salvini; Per Milazzo

PIPPO MIDILI: Fare Milazzo; Innamorato della mia città – Uniti; Fratelli d’Italia; Milazzo 2020; Milazzo Città Futura; Diventerà Bellissima; Forza Italia; Insieme Per Milazzo; Alleanza Milazzo

MAURIZIO MUNAFO’: Munafò Sindaco

ADELE ROSELLI: Adesso Milazzo

GIOVANNI UTANO: Movimento 5 Stelle; Azione Civica

LISTE E CANDIDATI AL CONSIGLIO

MOVIMENTO 5 STELLE (sindaco Giovanni Utano)

Alibrandi Cinzia (1967); Amato Vincenzo Massimo detto Enzo (1962); Borgini Teresa (1970); Bruno Cataldo (1961); Catalano Puma Sergio (1962); Costantino Santa detta Santina (1981); Formica Antonino detto Antonio (1966); Gullo Simone (1974); Insolera Francesco (1979); La Maestra Fabio (1988); La Paglia Filippa detta Fina (1959); Macaluso Antonino detto Tonino (1964); Patti Davide (1997); Pecora Maria Carmela (1965); Pino Salvatore (1985); Salmeri Salvatore (1971); Santangelo Miriam (1999); Vacca Michele (1999); Visalli Andrea (1961).

AZIONE CIVICA PER MILAZZO (sindaco Giovanni Utano)

Alioto Mariagiulia detta Giulia (1996); Amato Luciano (1956); Calapà Vincenzo (1964); Caragliano Lorenzo (1965); Cuciti Christian (1984); Dante Santina (1969); De Gaetano Corrado (1988); De Natale Giovanni Battista (1952); Fobert Francesco (1950); Gjelaj Federico (2000); La Rosa Antonino (1958); Longo Simonetta (1972); Maisano Domenico (1986); Materia Giovanni (1972); Nastasi Rosa detta Rosella (1967); Picciolo Tiziana (1972); Ragusi Antonino (1976); Sabino Valentina (1980); Salpietro Anna (1978); Scibilia Salvatore (1972); Smedile Maria Grazia detta Daniela (1965); Torre Salvatore (1985).

LEGA – SALVINI

Maisano Damiano (1972); Andaloro Alessio (1963); Bartolomeo Antonella (1973); Bruno Alberto Giuseppe (2000); Cannistrà Simona (1974); Cardile Orazio (1977); De Luca Rosaria Maria (1966); Galeno Salvatore (1963); Giuliano Rosaria (1955); Giunta Anna (1956); Irato Francesco (1974); Irrera Daniela (1968); La Rosa Gessica (1986); La Spada Samantha (1992); Lopresti Geppino (1967); Maio Francesca (1975); Nania Giusy (1999); Macrì Stefano (1949); Pizzurro Nunziato (1969); Salamone Josephine (1993); Saporita Salvatore (1957); Saraò Orazio detto Nuccio (1947); Sciotto Salvatore (1947); Sterrantino Giuseppe (1969).

ADESSO MILAZZO (Sindaco Adele Roselli)

Roselli Adele (1969); Andaloro Antonino detto Nino (1955); Andaloro Francesco detto Franco (1951); Bucca Maria Erika detta Erika (1981); Caglio Alberto (1944); Codraro Maria Concetta (1961); Di Giovanni Chiara (1974); Rosaria Farini (1971); Foti Antonio (1987); Giorgianni Graziella (1967); Gitto Alessio (1999); Gitto Silvana (1953); Isgrò Antonino detto Antonio (1985); Italiano Antonino (1987); Italiano Emma Maria detta Emma (1998); La Rosa Rosa Elisa (1957); La Spada Valentina (1990); Maio Salvatore detto Salvo (1972); Miroddi Luana (1981); Patti Francesco Antonio detto Antonello (1956); Pizzurro Maria Grazia (1978); Portaro Antonino (1983); Richetti Alessandro detto Sandro (1974); Tramontana Cristoforo (1959).

PER MILAZZO (sindaco Damiano Maisano)

Occhino Eugenio (1971); Pantaleo Filippo (1968); Ciardullo Jader (1994); Graci Gaetano (1987); De Pasquale Marika (1986); Villari Giovanni (1977); Salmeri Alberto (1969); Barbaro Pino (1981); Formica Francesco (1956); Ales Alessio (1991); Mandanici Alessio (1979); Salvadore Concetta (1990); Giorgio Piluso Simona (197); Trio Roberto (1975); Giuliano Dario (1988); Fiorino Alberto (1982); Maisano Rosanna (1983); Castorina Michelle (1996); Kowalsky Leonardo (1986); Pellegrino Rosaria (1949); Oliva Salvatore (1991); Rasconà Eliana (1988); Mirabile Miriana (1997); Serraino Maria (1957).

PARTITO DEMOCRATICO – ARTICOLO UNO (sindaco Gioacchino Abbriano)

Abbriano Gioacchino (1972); Abbagnato Paola (1970); Bazzanini Mara (1973); Cusumano Alessia (1999); D’amico Alice (1991); Fazzeri Immacolata Natascia (1973); Foti Anna Maria Concetta (1968); Iarrera Francesco, detto Franco (1962); Italiano Francesco, detto Ciccio (1953); Lanuzza Antonio (2002); Maimone Giuseppa (1967); Merendino Viviana (1980); Merulla Antonio Filippo (1971); Napoli Francesco, Detto “Franz” (1961); Nicosia Carmelo (1976); Pironi Paolo (1974); Schiavon Marta Ginevra (1994); Sciliberto Roberta (1992); Scolaro Alessandro (1991); Zito Vincenzo (1976).

FRATELLI D’ITALIA (sindaco Pippo Midili)

Andaloro Giuseppe (1965); Basile Graziella (1980); Bertè Armando (1968); Bonaccorsi Ivana Lidia (1971); Buta Antonino (1970); Currò Maria (1977); Cusumano Maria Rosaria (1962); De Gaetano Giuseppina Beatrice (1973); Ficarra Sarah (1983); Giglione Silvana (1956); Isgrò Maria Laura (1997); Italiano Antonino (1958); Marano Giuseppe (1968); Mendolia Maurizio (1984); Milioti Mattia detta Tea (1953); Musolino Isabella (1979); Pino Sophia (2002); Pizzi Giuseppe (1988); Provenzano Claudia (1981); Rappazzo Maria (1962); Russo Noemi (1998); Ruvolo Carmela (1971); Siracusa Sebastiano Alex (1995); Torre Carmelo (1959).

MUNAFO’ SINDACO (sindaco Fortunato Maurizio Munafò)

Munafò Fortunato Mauro detto Maurizio (1962); Baluce Vincenzo (1960); Buscemi Francesca (1978); Calderone Salvatore (1984); Campanella Elvira (1968); Corradino Simone (1990); Foti Daniela (1977); Giunta Rosanna (1972); La Masa Alberto (1969); Lipari Francesco Paolo (1951); Lo Miglio Pietro Giuseppe Maria detto Barone (1963); Maimone Tommaso (1986); Mendolia Giuseppe (1992); Messina Anna Antonia detta Antonella (1956); Munafò Andrea (1994); Natalini Alessandro (1987); Pagano Maria (1982); Papale Giovanni (1953); Sciuvra Michelangelo (1967); Scolaro Aldo (1977); Siracusa Luigi (1967); Siracusa Pina Venera Stefania (1970); Trifirò Ilenia (1985); Uhlov Ruxandra (1963).

FARE MILAZZO (sindaco Pippo Midili)

Alioto Mauro (1983); Bertè Carmelo detto Massimo (1963); Bonanno Fabrizio (1969); Di Donato Pietro (1952); Ficarra Francesco Danilo (1985); Furnari Angelica (1978); Gitto Alessia (2000); Gitto Simona (1979); Italiano Maria Helena (1972); Imbesi Simona (1978); La Maestra Gabriele (1997); La Malfa Maria Angela (1989); Lamberto Antonio (1967); Maiorana Saverio (1973); Manuri  Francesco (1982); Napoli Antonino detto Antonio (1968); Nicosia Teresa (1962); Cesare Oteri (1965); Picciolo Salvatore (1970); Salmeri Giusy (1985); Scolaro Carmelo (1982); Sgrò Santina detta Isgrò (1974); Vadalà Felicia (1967); Winilarska Marta Monica in Duello (1978).

ALLEANZA PER MILAZZO (sindaco Pippo Midili)

Amato Dedy (1988); Apollino Antonella (1966); Baccarini Enrico Anfio (1995); Boffoli Giacomo (1988); Castiglia Andrea (1993); Coppolino Franco Mario (1974); De Gaetano Paolo Antonio (1968); Franceschini Antonella (1975); Italiano Antonella (1990); Libro Stella (1982); Lipari Federica Costanza (1991); Mazzù Francesca (1964); Nanì Gaetano (1965); Nastasi Santo Francesco (1998); Parisi Gianluca (1978); Pitì Gaetano (1977); Quinti Francesca (2000); Saddi Claudia (1993); Salmeri Andrea (1996); Salmeri Angela (1991); Sotera Eleonora (1981); Trimboli Antonio (1942); Valenti Alessandro (1990); Vitale Maria Rosa (1957).

LORENZO ITALIANO SINDACO (sindaco Lorenzo Italiano)

Italiano Lorenzo (1959); Colasanzio Monia (1977); Amato Antonino detto Antonio (1989);  Bellamacina Michelangelo (1972);  Bellia Massimo (1971);  Cardullo Silvia Maria (1978);  Crisafulli Giuseppe (1968);  Consoni Marcello (1962);  De Felice Maurizio detto Felice (1961);  Delia Antonino detto Tonino (1973);  Di Flavia Stefano (1972); Duca Antonino detto Toni (1993); Giorgianni Giuseppe (1971);  Gitto Giosy (1967);  Impalà Filippo (1981); Maimone Giovanni (1987);  Materia Giuseppa (1972);  Milicia Giuseppina (1967); Patti Melissa (1999);  Scolaro Simone (1993);  Spoto Giuseppe (1983);  Torre Irene (1983);  Cambria Isabella (1991);  Russo Sabrina (1980).

NOI MILAZZESI (sindaco Lorenzo Italiano)

Barca Mariarosa detta Mary (1971); Basile Cristian (1996); Calabrò Gabriele (1990); De Luca Giuseppe (1960); Foti Antonino Pio (1998); Patti Caterina (1964); Farina Angela (2001); Galeno Claudio (1953); Impellizzeri Giuseppe (1985); Ialacqua Pietro (1978); Italiano Natale (1974); La Rosa Antonino (1963); Marcellini Giuseppa (1960); Pergola Lorenzo (1990); Pergolizzi Salvatore (1953); Romeo Vincenzo (1970); Scibilia Francesco (1969); Scalzo Francesca (1966); Scolaro Francesco Santo (1970); Sciacca Monica Antonella (1974); Tiesi Fabrizio (1964); Todaro Antonino (1974); Villa Raffaella (1985); Zullo Santina (1963).

INNAMORATO DELLA MIA CITTA’ – UNITI (sindaco Pippo Midili)

Bagli Massimo (1973); Bambaci  Sebastiana in Cartesio detta “Fabiana” (1983); Biviani Natoli Claudio (1979); Cambria Salvatore (1973); Catalano Giovanna (1977); Catania Concetta detta ” Cetty” (1988); Cortese Giovanna (1990); Cusumano Massimo (1960); D’Amore Massimo detto “Massimo” (1969); Di Blasi Giuseppe (1991); Di Pietro Graziella Irene (1975); Formica Pietro Tindaro (1986); Manna Catia (1995); Mellina Salvatore detto “Salvuccio” (1979); Minasi Giuseppe (1979); Pandarola Annunziata detta “Serena” (1974); Pati Rosaria (1970); Petrella Antonino Graziano detto “Ninni” detto “Antonio” (1977); Salmeri Marco (1991); Santoro Sara Mariella (2002); Scolaro Vincenza in Sindoni detta “Cinzia” (1973); Stendardo Oriana (1975); Torre Sara (1995); Vento Rosaria detta “Sara” (1978).

MILAZZO 2020 (sindaco Pippo Midili)

Cambria Tindaro (1975); Cutropia Carmelo (1975);  D’Amico Emanuela (1974);  De Gaetano Francesco detto Franco (1964);  Geraci Adelaide (1979);  Giaco Marilena (1981); Gitto Annalisa (1992); Grillo Rosario detto Saro (1967);  Ilacqua Jessica (1995);  Magistri Simone (1984); Maisano Giuseppina detta Giusy (1987);  Malta Francesca (1986);  Marzini Salvatore detto Mazzini (1983);  Milioti Anna detta Fiorella (1976);  Milone Antonio (1967);  Miroddi Patrizia Francesca (1974);  Nastasi Davide (1994);  Paradiso Danilo (1990); Rizzo Francesco detto Franco (1961);  Russo Lydia (1976);  Ruvolo Manuela (1975);  Sottile Maria in Nicosia detta Marilena (1971);  Teatino Rosario Maurizio (1969);  Torre Rosario (1966).

MILAZZO CITTA’ FUTURA (sindaco Pippo Midili)

Andaloro Consuelo (1982); Buemi Antonella (1981);  Calapristi Simona (1974); Citrano Renato (1958);  Cocuzza Valentina (1979);  Cusumano Francesco detto Checco (1982); D’Accampo Concetto (1955); D’Amico Francesco detto Ciccio (1956);  Foti Maurizio (1980); La Spada Carmela detta Melina (1968);  Lombardo Rocco (1965);  Macchi Rita (1978);  Maisano Gaetano (1977);  Maisano Simona (1988);  Malgeri Gabriele (1986);  Mavilia Maria (1982);  Milone Daniela (1976); Parisi Fabio (1971);  Pascale Antonio Salvatore (1993);  Pergolizzi Gabriele (1984);  Pino Giuseppe (1968);  Russo Francesco detto Franco (1957);  Scredi Benedetta detta Benny (1998); Sottile Alisia (1985)

DIVENTERA’ BELLISSIMA (sindaco Pippo Midili)

Alessi Valentina (1996); Alleruzzo Nadia (1986); Billa Arianna (1993); Calabrò Giuseppe (1967); Calderone Mariano (1977); Catanzaro Giuseppina detta Giusy (1989); Costagiorgiano Rosa Simona (1963); Cutropia Valentina (1988); Di Bella Giovanni (1956); Dublo Daniele Calogero (1972); El Abboubi Fatima (1974); Giambò Giuseppe (1972); Isgrò Carmen (1981);  Magliarditi Maria (1982); Messina Santi detto Santino (1964); Nastasi Gioacchino Franco detto Gianfranco (1960); Panasiti Antonio (1970); Pellegrino Alessia detta Alessia (1976); Piraino Rosario (1968); Quattrocchi Stefania (1978); Rugulo Silvana (1961); Salmeri Vincenza detta Enza (1976); Sindoni Mario Francesco (1972); Virgilio Alberto (1967).

FORZA ITALIA (sindaco Pippo Midili)

Calascione Santina (1989); Capone Maurizio (1977); Cuciti Viviana (1981); Fleres Francesca (1979); Gemelli Alessandro Davide (1966); Giannetto Giuseppe (1965); La Rosa Chiara (1977); La Rosa Paola (1971); Lo Presti Claudia (1993); Luca Antonino detto Nino (1961); Maio Rosaria  detta Sara (1999); Maimone Carola (1992); Paratore Gabriele (1994); Petti Carmela (1963); Oliva Alessandro detto Sandro (1978); Ricci Maria (1976); Saraniti Rachele (2001); Saraò Santi Michele detto Santino (1971); Sergi Pier Paolo (1991); Sottile Stefania (1986); Stagno Giuseppe (1972); Trifirò Katia detta Catia (1990); Trischitta Giovanni (1988); Vitale Francesco (1970).

INSIEME PER MILAZZO (sindaco Pippo Midili)

Abbriano Giuseppe (1998); Ammendolia Alberto (1989); Anania Carmelo (1964); Anania Domenico Davide 2001; Betto Ada 1968; Calvo Maria 1962; Cardillo Stellario (1971); Crisafulli Giovanni (1959); Doddo Giuseppe detto Pippo (1938); Figliomeni Maurizio (1962); Fiumara Raimondo (1960); La Malfa Francesco (1983); La Malfa Maria (1985); Maisano Nunziatina detta Nancy (1974); Mastroeni Francesca Caterina (1962); Milioti Salvatore detto Totuccio (1954); Pettinelli Francesca (1984); Pontoriero Antonio 1971; Puglisi Gaetano (1987); Russo Alessandra (1990); Santamaria Vincenzo (1960); Siracusa Rosa Agustina (1997); Smedile Francesco (1996); Valenti Alessio (1993).

AMIAMO MILAZZO (sindaco Lorenzo Italiano)

Buta Francesco (1987);  Capone Maurizio (1955); Scilipoti Gianluca (1978);  Briguglio Laura (1979);  Gitto Giuseppe (1961);  Marchiafava Viviana (1979);  Settineri Maria Carmela (1984);  Viggiano Angiolina (1959);  Avanzato Anna (1960);  Leto Domenico (1962);  Scaffidi Antonino detto Nino (1981);  Formica Ernesto (1961); Malachia Stefania (1986);  Trimboli Arianna (2001);  Vicentino Caterina (1972);  Ferrara Caterina (1962);  Cusumano Santina Antonella (1968); Saddi Danilo (1982);  Di Caudo Rosalba (1970); Provenzano Francesco Paolo (1948); Dell’Acqua Arianna (1972);  La Malfa Gabriella (1970).

Edited by, mercoledì 9 settembre 2020, ore 19,18. 

 

 

 

 

 

 

(Visited 301 times, 1 visits today)