Tortorici: L’ex sindaco Rizzo Nervo prosciolto dall’accusa di omissione in atti d’ufficio

  

Il Gup del tribunale di Patti EUGENIO ALIQUO’ ha prosciolto il dott. CARMELO RIZZO NERVO (foto in alto a sx), con la formula “perché il fatto non sussiste”, dall’accusa di omissione in atti d’ufficio per una vicenda accaduta nel 2014. L’ex sindaco di Tortorici è stato difeso dall’avvocato FLAVIA GALBATO MUSCIO (foto in alto a dx)…

Il Gup del tribunale di Patti Eugenio Aliquò, all’esito dell’udienza preliminare, ha prosciolto il dott. Carmelo Rizzo Nervo, con la formula “perché il fatto non sussiste”, dall’accusa di omissione in atti d’ufficio. La vicenda si sarebbe verificata nel 2014 quando Rizzo Nervo era sindaco del comune di Tortorici da dove è uscito, per scadenza della legislatura e del doppio mandato, il 29 aprile scorso. Secondo l’accusa l’allora primo cittadino aveva emesso un atto del proprio ufficio per ragioni di igiene e sanità. Nel dettaglio, come si legge nel capo di imputazione iniziale, “nella qualità di sindaco del comune di Tortorici (Rizzo Nervo ovviamente il soggetto ndc), come tale organo preposto all’attuazione del Regolamento di polizia urbana, indebitamente rifiutava il compimento di un atto del suo ufficio che, per ragioni di igiene e sanità, doveva essere compiuto senza ritardo. Segnatamente il Rizzo Nervo, più volte sollecitato da alcuni abitanti del comune ad intervenire per fronteggiare le carenti condizioni igienico-sanitarie di un allevamento abusivo di polli e conigli, realizzato in contrada Moira, ometteva di provvedervi”. Fatto commesso in Tortorici tra il maggio e il giugno 2014 cioè quando Carmelo Rizzo Nervo aveva da poco vinto le elezioni amministrative tornando sindaco per la terza volta e venendo denunciato, per il fatto contestato, da cittadini privati di Tortorici. All’udienza, nei confronti di Rizzo Nervo, il pm aveva chiesto il non luogo a procedere dell’ex sindaco e il giudice Aliquò ha accolto la richiesta di insussistenza del fatto avanzata, al termine dell’arringa, dal legale di fiducia, avvocato Flavia Galbato Muscio.

     Giuseppe Lazzaro (da Gazzetta del Sud)

Edited by, lunedì 10 giugno 2019, ore 11,48. 

(Visited 1.301 times, 1 visits today)