Tortorici: Violazione degli obblighi e resistenza a P.U. Arresto convalidato e libertà per un 37enne

Un 37enne è stato arrestato a Tortorici dai carabinieri (nella foto la caserma) con le accuse di violazione degli obblighi della sorveglianza speciale e resistenza a pubblico ufficiale. L’arresto è stato convalidato ma l’uomo, difeso dall’avvocato LAURA TODARO, è stato rimesso in libertà e senza alcuna misura a carico…

Nella serata di ieri i carabinieri della Stazione di Tortorici hanno arrestato C.C.C., 37enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno e resistenza a pubblico ufficiale. I militari, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, in una delle frazioni del comune oricense, hanno fermato un autoveicolo condotto da un soggetto in evidente stato di alterazione psicofisica, poi identificato nel 37enne di cui sopra, noto ai carabinieri ed in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno che, nel tentativo di sottrarsi al controllo, provava a fuggire. Immediatamente l’uomo veniva bloccato dai militari e accompagnato presso la locale caserma per ulteriori accertamenti. Su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Patti, il sostituto procuratore Alessandro Lia, l’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione e sottoposto alla detenzione domiciliare. Nel pomeriggio il giudice del Tribunale di Patti ha convalidato l’arresto ma disposto la remissione in libertà del 37enne, difeso dall’avvocato Laura Todaro, ma senza misura o obbligo a carico. 

         g.l.

Edited by, venerdì 22 ottobre 2021, ore 18,20. 

 

 

 

(Visited 831 times, 1 visits today)